Ryan Reynolds rivela il motivo che l’ha spinto a partecipare a Pokémon: Detective Pikachu

Pokémon: Detective Pikachu è stato un successo assoluto questa estate e Ryan Reynolds potrebbe interpretare il tenero Pokémon per molto tempo.

Reynolds ha recentemente condiviso il motivo principale per cui ha scelto questo ruolo prima di numerosi altri. A quanto pare, è apparso in Detective Pikachu in gran parte a causa dei suoi figli e dei suoi desideri per loro.

L’attore ha prestato la sua voce al Pikachu del film, perché sarebbe un film che i suoi figli potrebbero guardare in questo momento con il padre. La filmografia di Reynolds è piena di molti film che potrebbero non essere adatti a un pubblico più giovane. Tuttavia, Pokémon: Detective Pikachu è classificato come PG ed è uno dei pochi film con quella valutazione in cui Reynolds ha una parte.

La star ne ha preso atto nella traccia del commento del film dicendo:

“Ero entusiasta di fare un film che i miei figli avrebbero adorato. Non faccio molti film che non sono classificati come R. Per me, questo è grande.”

Reynolds ha due figli avuti con la bella Blake Lively, che hanno rispettivamente tre e cinque anni. Presto arriverà anche un terzo figlio, quindi l’attore ritiene importante poter condividere una piccola parte del suo lavoro con la sua famiglia in crescita.

I suoi figli dovranno aspettare per vedere Van Wilder, Deadpool o uno qualsiasi degli altri film con Rating R, però per ora, possono vedere il padre sul grande schermo come l’amabile topo elettrico simbolo del franchise di Pokémon.

Nel suo weekend di apertura, Detective Pikachu è stato un successo di critica e monetario, pur avendo dovuto lottare con il successo senza precedenti di Avengers: Endgame, che ha ostacolato un po’ la sua corsa al botteghino. Il film ha incassato 54 milioni di dollari al botteghino nazionale nel suo weekend di apertura, e ad oggi, ha superato i 431 milioni di dollari in tutto il mondo.

Quindi, cosa possiamo aspettarci dagli altri film della serie in futuro? Sempre ammesso che vengano fatti? Il regista del film Rob Letterman ha detto a Comicbook che c’erano grandi progetti alla premiere di New York di Detective Pikachu, ma solo il tempo ce lo dirà.

Fonte