Sandman: sceneggiature pronte per la serie Netflix, i casting sono già partiti

Aprile 19, 2020 Off Di Andrea D'Eredità

Neil Gaiman rassicura che le sceneggiature per la serie Netflix su Sandman sono pronte e che i casting sono già partiti.

Ques’estate era stato annunciato che Neil Gaiman avrebbe lavorato con Netflix per trasporre con una serie la sua serie a fumetti intitolata Sandman, che fallì nel tentativo di approdare sul grande schermo.

Calcolando che anche le serie di successo quali American GodsGood Omens sono tratte da lavori di Gaiman sembra più che sensato la volontà di Netflix di avere nel suo catalogo un prodotto tratto da un lavoro di uno scrittore come Neil Gaiman. E quale prodotto migliore se non Sandman?

Leggi anche: Neil Gaiman ha già pronte due stagioni per Sandman

Con lo scoppio dell’emergenza Coronavirus in diversi si sono chiesti che cosa fosse successo alla serie di Sandman e a che punto fosse la produzione. Ora è lo stesso Neil Gaiman, tramite Tumblr, a rispondere a queste domande rivelando che la produzione, prima dell’ovvio fermo, era a un ottimo punto  di sviluppo. Le sceneggiature per la prima stagione da 11 episodi (che coprirà il primo volume Preludi e notturni), i registi sono stati scelti, i set costruiti e i casting erano iniziati prima del lockdown mondiale:

Sta andando tutto veramente bene, eccezion fatta per questa sorta di ibernazione attuale che rimarrà finché non si tornerà a fare televisione. Le sceneggiature per la prima stagione sono state scritte, i casting sono partiti, i registi assunti, i set costruiti. Tutto era pronto per entrare in produzione, e poi ci siamo dovuti fermare. Non appena il mondo sarà di nuovo pronto per fare drammi televisivi, Sandman tornerà subito in produzione senza problemi. Nel frattempo, stiamo cogliendo l’opportunità per migliorare sempre più le sceneggiature.

 

Fonte: ScreenRant