Scarlett Johansson aveva delle riserve sul fatto che The Avengers avrebbe funzionato o meno

La star di Black Widow, Scarlett Johansson, dice che il cast aveva delle riserve sul fatto che The Avengers avrebbe funzionato o meno.

L’universo cinematografico Marvel ha fatto molta strada dagli eventi di The Avengers nel 2012, ma secondo la star di Black Widow, Scarlett Johansson, il cast non era del tutto convinto che la combinazione di tutti gli eroi avrebbe funzionato. Come tutti sappiamo, ha invece funzionato, ma la Johansson ha impiegato un po’ più di tempo per ricevere il suo film solista, che ha recentemente ottenuto una nuova data di uscita di luglio.

Quando ha parlato con The Gentlewoman, Scarlett Johansson ha ricordato il tempo trascorso a lavorare in The Avengers, spiegando che durante la produzione le star dietro gli eroi erano preoccupate, dicendo che sembrava che sarebbe stato un disastro.
A quanto pare, non si è verificato il momento di entusiasmo generale sul set fiché gli interpreti non hanno visto quell’iconica inquadratura a 360° dell’intera squadra.

“Il pensiero di noi tutti insieme nei nostri costumi da supereroe era che sarebbe stato un disastro. Oddio, non proprio un disastro, ma, tipo: ‘cos’è questo? Che cosa è questo?!’. Ricordo di aver partecipato a quella ripresa a 360°, dove siamo tra le macerie della Grand Central o qualsiasi altra cosa sia, in mezzo a questo assalto alieno, e tutti eravamo siamo pronti, tipo: ‘eccoci qua’. Poi ci hanno mostrato la scena, e penso che sia stato il momento in cui tutti noi, finalmente, dopo sei mesi di riprese, abbiamo detto: ‘Oh, funzionerà. Penso che funzionerà’.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: