Scott Derrickson ha risposto ai commenti di Denis Villeneuve sui film della Marvel

L’ultimo capitolo di “registi di alto profilo offrono una critica alla Marvel” è arrivato, poiché il regista di Dune, Denis Villeneuve, è l’ultimo che ha “criticato” i film Marvel Studios, anche se come molti stanno descrivendo.

La citazione di Villeneuve viene da El Mundo, che è tutto nascosto dietro un paywall tranne l’unica citazione che si traduce dallo spagnolo in: “Ci sono troppi film Marvel che non sono altro che un copia e incolla di altri“. Naturalmente i fan della Marvel sono stati pronti a reagire con una calma record, e ora un regista della Marvel ha parlato di quei commenti, con una certa grazia.

Il regista Scott Derrickson, che ha diretto Doctor Strange nel 2016, ed era originariamente chiamato a tornare per il sequel, ha usato Twitter per rispondere apparentemente alla notizia.

Derrickson ha ritwittato un suo vecchio tweet, aggiungendo la nota “è ora di ritwittarlo”, con il messaggio originale in questione che recitava: “Come regista non sgrido il lavoro di altri registi anche quando non mi piace qualcosa che hanno fatto. Questo lavoro è già abbastanza difficile per tutti, e nessuno si è mai proposto di fare un brutto film“.

Qui sotto il tweet:

Derrickson ha aggiornato questo messaggio del dicembre dello scorso anno con qualche sfumatura in più, aggiungendo: “Chiunque biasima i film Marvel perché sono tutti uguali, a) non li ha visti tutti e quindi non dovrebbe presumere che siano tutti uguali, o b) li ha visti tutti perché, ehi, forse gli piace guardare film Marvel”.

Qui sotto il tweet:

Villanueve è solo l’ultimo regista ad offrire alcune critiche ai film Marvel, solo per ritrovarsi a ricevere una quantità di critiche dieci volte superiore dagli stessi fanatici della Marvel.

Tutto è iniziato nel 2019 quando in un’ormai famigerata intervista, il vincitore dell’Oscar Martin Scorsese disse “quello non è cinema” in riferimento ai film Marvel. I commenti di Scorsese non sono finiti qui, ha continuato a confrontare il MCU con dei parchi a tema, e naturalmente questo ha dato il via a una quantità quasi infinita di vetriolo da parte dei fan della Marvel e risposte misurate dai registi Marvel.

Scorsese non è stato l’unico a fare affermazioni del genere, con il premio Oscar Francis Ford Coppola che ha fatto un ulteriore passo avanti e li ha definiti “spregevoli”. Ne hanno parlato anche altri registi anche dopo che la “polemica” si è spenta.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: