SDCC 2018: tutte le novità dal panel di ‘Halloween’

Di solito condanno sempre i mille sequel/prequel/remake di film horror che hanno fatto al storia, ma ultimamente sta succedendo qualcosa di estremamente interessante, e non solo per quanto riguarda il panorama del genere horror. Infatti moltissimi sequel sono stati annunciati nel corso dell’ultimo anno, ma si tratta sempre di sequel che si collegano direttamente al film cult che ha fatto partire il franchise, ignorando tutti i film monnezza che sono stati fatti fino ad ora e includendo spesso membri del cast originale e, talvolta, addirittura il regista del film. E’ proprio il caso di Halloween, nuovo capitolo della saga horror inizata da John Carpenter che sta per tornare nei cinema quest’anno con di nuovo Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode, e lo stesso Carpenter figurerà come produttore e compositore della colonna sonora.

Del film ne abbiamo parlato davvero tanto negli ultimi mesi, ma questa notte arrivano delle nuove notizie riguardanti il film direttamente dal panel del Comic-Con che Halloween ha dovuto condividere con Glass (di cui vi abbiamo portato poco fa il primo bellissimo teaser trailer). Purtroppo per Halloween non abbiamo nessun trailer nuovo da mostarvi, ma soltanto la descrizione di qualche scena esclusiva mostrata durante la fiera e un nuovo bellissimo poster, nel quale Michael Myers sembra avere tutt’altro che amichevoli intenzioni.

Direttamente dal panel sappiamo che Jamie Lee Curtis ha spaccato di brutto e il pubblico l’ha accolto in modo a dir poco caloroso, ennesima prova di quanto questa attrice possa essere empatica verso il pubblico. Basti pensare che durante un panel un fan ha rivelato in pubblico di esser scampato alla morte per miracolo, esattamente come il personaggio di Laurie Strode. Dopodiché, la Curtis è scesa dal palco per abbracciare il ragazzo. Un momento di grandissima umanità, che però è sparito subito dopo sostituito dalla violenza della clip esclusiva del film. In particolare la clip mostrava Myers uccidere diverse persone nei modi più “creativi”, e il bello è che sembra esser stato girato tutto in piano sequenza. E se così fosse allora potrei avere un orgasmo cinefilo quando andrò a vedere il film in sala.

Per quanto riguarda la violenza che sarà presente nel film non è stato rivelato grnaché, o meglio, non è stato detto se il film sarà splatter o meno, ma la Curtis ha voluto specificare quanto possa essere terrificante il modus operandi di Myers, in quanto è solito uccidere in modo del tutto casuale, putando spesso i più indifesi. In più sembra proprio che in questo Halloween vedremo una Laurie molto provata, che soffre di un vero stress post-traumatico a causa di quello che ha  dovuto affrontare nel film di Carpenter.

Questo è tutto, per quanto riguarda questo promettente Halloween. Per concludere, qui di seguito trovare il poster esclusivo prima citato.


Halloween uscirà nelle sale il 19 ottobre 2018, con David Gordon Green alla regia su una sceneggiatura di Danny McBride e dello stesso Green. Nel cast Jamie Lee Curtis (Laurie Strode), Nick Castle (Michael Myers), Virginia Gardner (Vicky), Judy Greer (Karen Strode), Will Patton (Hawkins), Andi Matichak (Allyson) e Miles Robbins (Dave). La fotografia è a cura di Michael Simmonds, mentre la colonna sonora è composta da John Carpenter (che figura anche come produttore del film).