SDCC 2018: tutte le novità riguardo ‘Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald’

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Finalmente al Comic-Con di San Diego si è tenuto il panel più atteso di tutti: quello della Warner Bros. Un panel piuttosto atteso perché ci ha permesso di dare un primo sguardo ad alcuni blockbuster che attendiamo con una certa trepidazione, come AquamanShazam!Godzilla: King of Monsters e, soprattutto, Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald, il secondo capitolo della pentalogia prequel di Harry Potter con protagonista il personaggio di Newt Scamander, interpretato da Eddie Redmayne e iniziamo col parlare proprio di questo film.

Per Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald quasi tutto il cast era presente, quindi non solo Redmayne (che ha attivato i bracciali luminosi dei presenti con un ‘lumos’) ma anche Jude Law, Ezra Miller (che si è presentato con delle lingerie rosa e un gigantesco cappello da fungo tipo Super Mario. Quell’uomo non sta bene), Zoe Kravitz e anche Johnny Depp, che si è presentato sul palco leggermente più tardi per poter tenere un discorso con addosso le vesti di Grindelwald, dimostrando che potrebbe aver fatto davvero un ottimo lavoro per questo personaggio (come si può anche ben evincere dal bellissimo trailer rilasciato poco fa).

Durante la chiacchierata col cast molte sono state le dichirazioni, ma alla fine niente di così nuovo. In particolare il cast ha voluto celebrare quanto la Rowling (che ha anche scritto la sceneggiatura del film) abbia fatto per creare questo immenso e bellissimo mondo, ed è un privilegio poterci “nuotare” dentro, come afferma Redmayne. Invece Jude Law, parlando di Silente, ha affermato di essersi sentito particolarmente coinvolto nella recitazione e un tutt’uno col personaggio. Ma la cosa più interessante è che, come tutti i personaggi creati dalla Rowling d’altronde, Silente avrà tantissimi segreti, tra cui, molto probabilmente, il suo rapporto con Grindelwald, che spero venga trattato nel migliore dei modi nel film, ma già soltanto quell’immagine di Silente che guarda nello specchio e vede l’immagine di Grindelwald ci fa capire che la faccennda verrà sicuramente trattata.

Un’altra cosa estremamente interessante e importante è la presenza degli animali fantastici anche in questo film. Infatti, nel trailer abbiamo visto diverse creature fuoriuscite dalla valigetta di Newt, e molte, se non tutte, non le abbiamo mai viste. Quindi sicuramente la trama si concetrerà su Grindelwald e la sua missione, ma la presenza delle creature ci fa capire che il titolo Animali Fantastici non è del tutto fuoriluogo come potrebbe sembrare. Infine, ancora dobbiamo ben capire come appariranno i doni della morte, il cui simbolo ricorre in tutti i trailer e poster rigurdanti il film. La bacchetta di Sambuco la vediamo nelle mani di Grindelwald nel trailer, mentre la pietra della resurrezione e il mantello dell’invisibilità ancora non si sono fatti vedere, ma credo che possa centrare in qualche modo la presenza del personaggio di Nicolas Flamel, che sembra essere un personaggio molto interessante e divertente.

Piccola parentesi personale. Il fatto che Kowalski abbia riacquistato la memoria e torni in azione non mi piace per niente. Tutta la drammaticità del finale del primo che riguarda il personaggio di Kowalski si è praticamente persa. Peccato davvero.

Queste sono tutte le informazioni rilasciate durante il panel di Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald. Quindi l’unica cosa che posso darvi in più è il nuovo poster inedito del film e il trailer rilasciato poco fa.

Qui di seguito un paio di scatti per farvi capire la sobrietà di Ezra Miller e la grandezza di Depp nei panni di Grindelwald.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald uscirà nelle sale il 15 novembre 2018, con David Yates alla regia su una sceneggiatura di J.K. Rowling. Nel cast ritorneranno Eddie Redmayne (Newt Scamander), Katherine Waterson (Tina Goldstein), Ezra Miller (Credence Barebone), Alison Sudol (Queenie Goldstein), Dan Fogler (Jacob Kowalski) e Johnny Depp (Gellert Grindelwald). Tra le new entry abbiamo Zoë Kravitz (Leta Lestrange), Jude Law (Albus Silente), Carmen Ejogo (Seraphina Picquery), Callum Turner (Theusus Scamander) e Brontis Jodorowsky (Nicolas Flamel). La fotografia sarà a cura di Philippe Rousselot, mentre la colonna sonora porterà ancora una volta la firma di James Newton Howard.