lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCinemaSecret Invasion: sconvolgenti rivelazioni sul passato di Nick Fury. Scopri qual è...

Secret Invasion: sconvolgenti rivelazioni sul passato di Nick Fury. Scopri qual è la teoria che fa impazzire i fan

Disney+ ha finalmente rilasciato il trailer e la key art della tanto attesa seconda stagione di Secret Invasion, la serie pluripremiata targata FX che ha conquistato il cuore dei fan e la critica. Ma ora, nelle profondità del web, sta circolando un’esplosiva teoria dei fan che potrebbe stravolgere completamente ciò che credevamo di sapere sul carismatico Nick Fury.

Con l’introduzione degli Skrull nel Marvel Cinematic Universe, quegli alieni mutaforma che abbiamo imparato a conoscere in Captain Marvel, si è scoperto che chiunque potrebbe nascondere un oscuro segreto sotto l’apparenza umana. Ecco dove entra in gioco il nostro eroe: Nick Fury potrebbe celare una verità sconvolgente dietro la sua maschera.

La teoria sconvolgente su Fury in Secret Invasion

L’instaurarsi di una fiducia profonda tra Fury e gli Skrull, soprattutto con il leader Talos, è diventato evidente in Spider-Man: Far From Home, quando scopriamo che il Fury presente nel film altro non è che il mutaforma Talos, inviato da Fury stesso per sostituirlo. Viene anche menzionato che Fury si trova in orbita sulla nave Skrull da un anno, ma la verità potrebbe nascondere un lasso di tempo ben più lungo. Ma torniamo indietro.

È in Captain Marvel, ambientato nel lontano 1995, che Fury svela un dettaglio “così bizzarro che nemmeno uno Skrull potrebbe ideare” per dimostrare a Carol Danvers la sua autenticità: Fury ha una strana ossessione per i toast, li mangia solo se tagliati diagonalmente.

Ma ecco la rivelazione sorprendente: in Avengers: Age of Ultron, vediamo Fury prepararsi un panino a forma esagonale durante un incontro con Tony Stark. Questo dettaglio non è passato inosservato agli occhi degli spettatori più attenti e si scontra frontalmente con la storia dei toast.

Secondo quanto appreso in Captain Marvel, il Fury che abbiamo visto in Age of Ultron potrebbe non essere stato il vero Fury. Ma la scelta di questa incongruenza è stata intenzionale da parte degli sceneggiatori o si tratta di una semplice svista? Solo il tempo e gli sviluppi di Secret Invasion potranno finalmente svelare il mistero e far luce su questa intricata questione.

La serie, diretta dal duo di registi Thomas Bezucha e Ali Selim, con la sceneggiatura curata da Kyle Bradstreet, già noto per il suo straordinario lavoro su Mr. Robot, promette di rivelare ulteriori dettagli sulla vera identità di Fury. Bradstreet sarà anche produttore esecutivo, affiancando l’inarrivabile Kevin Feige nel processo creativo.

Arriveranno anche altre rivelazioni

Oltre al ritorno di Samuel L. Jackson e Ben Mendelsohn nei rispettivi ruoli di Nick Fury e Talos, nel cast troveremo Kingsley Ben-Adir nel ruolo del temuto villain Gravik, Olivia Colman nel ruolo dell’agente dell’MI6 Sonya Falsworth, Emilia Clarke nel ruolo di G’iah, la figlia adulta di Talos, Dermot Mulrone, Killian Scott, Christopher McDonald e Carmen Ejogo. Inoltre, ci saranno alcune gradite comparse di volti noti del MCU, tra cui Cobie Smulders, Don Cheadle e Martin Freeman nei ruoli di Maria Hill, Everett K. Ross e James “Rhodey” Rhodes.

Preparatevi per un’epica rivoluzione nell’Universo Cinematografico Marvel! Secret Invasion ci sconvolgerà con rivelazioni inaspettate che cambieranno per sempre la percezione di Nick Fury e ci trascineranno in un vortice di intrighi e tradimenti senza precedenti. Non vediamo l’ora di scoprire la vera natura di Fury e di vivere questa straordinaria avventura che ci aspetta!

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News

Recent Comments