Shazam 2: David F. Sandberg mostra un bizzarro trailer realizzato da lui

Un trailer di Shazam 2 è stato pubblicato dal regista David F. Sandberg, ma ovviamente non è affatto reale.

Sandberg ha pubblicato la sua versione di come dovrebbe essere il primo teaser di Shazam 2, ed è piuttosto divertente. Il regista ha messo insieme le varie caratteristiche di un teaser di film di successo, solo con il tocco umoristico postando alcune citazioni assurde dei “fan”.

Questa cosa è stata messa assieme dopo che il regista della pellicola ha fatto notare come su Letterboxd siano comparse delle recensioni di Shazam 2, anche se il film non è ancora nemmeno stato girato.

Potete vedere il tweet con il commento qui sotto:

Recenti studi hanno indicato che la chiusura di Hollywood a causa della pandemia di coronavirus non ritarderà la produzione di Shazam 2 ancora una volta. Il piano è di mettere in produzione il sequel nella primavera del 2021, in tempo per essere completato per la data di uscita del 4 novembre 2022. Sia David F. Sandberg che la star della serie Zachary Levi torneranno, così come lo sceneggiatore Henry Gayden.

Shazam ha lasciato la porta letteralmente e figurativamente aperta per un sequel molto più epico. La scena post-crediti ha visto il dottor Sivana essere contattato in prigione da Mister Mind, il verme spaziale psichico venusiano. Nei fumetti, Sivana e Mister Mind si unirono e formarono la Monster Society of Evil, la cui squadra includeva anche villain del calibro di Black Adam (Dwayne Johnson).

Questo è già stato anticipato, ma Shazam 2 avrà presumibilmente più azione per l’intera famiglia Shazam, e dal momento che Henry Cavill sta ora facendo apparizioni nei film DC come Superman, i fan si aspettano anche di vedere quell’apparizione parziale dell’eroe in Shazam.

Al momento in cui scriviamo questo articolo, Shazam 2 dovrebbe essere una delle grandi presentazioni cinematografiche del prossimo evento DC Fandome.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: