Shazam 2: la produzione è ancora fissata per la fine dell’anno

Se tutto andrà secondo i piani, il sequel di Shazam! inizierà la produzione entro la fine dell’anno.

L’attuale stato della pandemia di Coronavirus rimane un fattore determinante per stabilire se il film è in grado o meno di radunare il cast e la troupe per la produzione del sequel previsto per l’uscita ad aprile 2022, ma il regista David F. Sandberg mantiene le sue opzioni quando si tratta di lavorare nella pre-produzione del film.

Nonostante stia al sicuro a casa, il regista sta facendo il possibile con i suoi partner creativi e altri colleghi per mantenersi produttivo.

“Bene, vedremo quanto durerà, perché voglio dire, avremmo dovuto iniziato a girare quest’anno”, ha detto Sandberg a ComicBook. “Voglio dire, chissà per quanto tempo andrà avanti? Voglio dire, sembra che ogni film venga ritardato adesso, quindi vedremo cosa succederà con Shazam. Ma finora, ho lavorato alla sceneggiatura. Possiamo ancora farlo, quindi vedremo tra un paio di mesi.”

Diversi progetti sono stati interrotti o rinviati a causa della pandemia che il mondo sta affrontando. The Falcon and The Winter Soldier non è stato in grando di terminare la produzione mentre Spider-Man 3 sembra stia per iniziare. Titoli che sono già stati completati come Fast & Furious 9, Black Widow, Mulan, Morbius, Wonder Woman 1984, The Mutants, Antlers, No Time to Die, A Quiet Place Part II, e molti altri hanno ritardato o spostato le loro date di uscita.

Mentre non è chiaro se Shazam! 2 verrà spostato, Sandberg si sta godendo il suo tempo a casa.

“Molto del tempo sono stato a guardare film”, afferma Sandberg. “Abbiamo un po’ di lavoro che possiamo fare da remoto, abbiamo riunioni tramite Zoom. Non ho mai sentito parlare di quell’app prima che tutto questo accadesse, e ora è tutto su Zoom. Sì, non è troppo strano per noi. Stiamo un po’ più a casa. Sto seduto e sto imparando ad usare nuovi software e sto facendo piccoli test, cose del genere.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: