Shazam 2: secondo un nuovo aggiornamento il film non subirà ulteriori ritardi

L’attesissimo sequel di Shazam è già stato ritardato una volta dalla Warner Bros. Pictures, ma minuscole sacche di malelingue che vogliono la sua cancellazione non inietterannoil dubbio nei fan della trasposizione cinematografico dell’eroe DC, perché la produzione presumibilmente dovrebbe partire a primavera 2021.

Questa data darà al sequel tutto il tempo per girare e poi arrivare alla post-produzione per il lavoro degli effetti visivi prima del suo data di rilascio prevista del 4 novembre 2022. Il lungometraggio è stato precedentemente ritardato a causa della pandemia di coronavirus in corso, che potrebbe, in teoria, esser ritardato ulteriormente, anche se per ora lo studio intende girarlo il prossimo anno. Ovviamente ciò potrebbe cambiare nei prossimi mesi.

Zachary Levi tornerà nei panni dell’eroe protagonista del film insieme al regista David F. Sandberg che si metterà ancora una volta dietro la telecamera. Lo sceneggiatore Henry Gayden è stato precedentemente chiamato per tornare a scrivere la sceneggiatura. Levi ha precedentemente parlato delle sue speranze per il sequel durante un’apparizione virtuale all’Awesome-Con Online 2020, dicendo:

“La verità è che non ne so molto perché stanno ancora lavorando alla sceneggiatura. Conosco alcune cose generali e sono super entusiasta di tutto ciò che ho sentito. Ma alla fine quello che voglio è che il film sia migliore di ciò che abbiamo fatto con il primo, che già sia stato davvero un bel film.”

Non è chiaro chi altri del primo film riprenderà i proprio ruolo nel sequel, ma i fan continuano a sperare che il Superman di Henry Cavill farà davvero la sua apparizione questa volta. Inizialmente, l’attore doveva apparire nella scena post-credit del primo film, ma un conflitto di programmazione ha impedito che accadesse.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: