Shazam: il film potrebbe entrare in produzione ad inizio 2018

Parrebbe che, stando almeno a The Hollywood Reporter, la prossima pellicola DC Films ad entrare in produzione sarà Shazam, fissata per gennaio o febbraio 2018 e la release nel 2019.

Shazam è la storia di un ragazzino che si trasforma in un potentissimo essere urlando la parola “shazam!”. Il regista di Annabelle: Creation, David Sandberg, parrebbe essere il direttore di questo film assieme alla divisione sorella della Warner Bros, la New Line Cinema. Peter Safran, che ha lavorato con Sandberg anche al sequel di Annabelle ed è produttore di Aquaman, parrebbe essere in negoziazione per salire a bordo del progetto come produttore.

Dwayne Johnson, che da tempo è stato ufficializzato all’interno del DCEU nel ruolo di Black Adam, non sarà presente nel film, ma è accreditato come protagonista e produttore del film sul noto villain che interpreta, che a quanto pare sarà prodotto contemporaneamente a Shazam.

La DC Films, a seguito del successo di Wonder Woman, ha annunciato due nuovi film in uscita per il 2020, e visto che adesso sappiamo che Shazam uscirà nel 2019, e Black Adam presumibilmente nello stesso anno, possiamo escludere queste due pellicole fra i nomi papabili, facendo slittare la presupposizione su un possibile sequel di Man of Steel con proprio Black Adam come nemico.

Facciamo questa supposizione perché The Flash ha subito diversi ritardi ed ancora non è stato ufficializzato alcun regista, il sequel di Wonder Woman è ancora solo nella fase iniziale della sua pre-produzione, Joss Whedon sta portando a termine la post-produzione di Justice League e quindi non può lavorare su Batgirl fino al termine, ed il sequel di Suicide Squad per ora ha solo uno sceneggiatore e un regista in lizza.