Sherlock Holmes 3: Dexter Fletcher sarà il regista del terzo capitolo

Il regista di Rocketman, Dexter Fletcher, è stato scelto per dirigere l’ultimo film di “Sherlock Holmes”, con Robert Downey Jr. che tornerà a interpretare il protagonista.

Fletcher sta rilevando il franchise da Guy Ritchie, che ha diretto i due film precedenti: “Sherlock Holmes” del 2009 e il suo seguito “Sherlock Holmes: A Game of Shadows” del 2011. Entrambi hanno avuto molto successo, con il primo incasso che ha incassato 524 milioni di dollari a livello globale e il secondo ha portato a 545,4 milioni in tutto il mondo.

Le fonti dicono che la Warner Bros. aveva sempre avuto in programma un terzo film, tuttavia, l’intenso programma di Downey per il ruolo di Iron Man ha impedito ogni nuova ripresa della serie. L’imminente rientro nelle avventure del detective glam interpretato da Robert Downey Jr. è previsto nelle sale per il 21 dicembre 2021. Anche Jude Law tornerà come il Dottor Watson.

Chris Brancato sta scrivendo la sceneggiatura, mentre Susan Downey, Joel Silver, Dan Lin e Lionel Wigram stanno producendo. Lo studio aveva originariamente annunciato che il film sarebbe uscito il giorno di Natale del 2020, ma ha spostato la data lo scorso marzo.

Il film sarà una coproduzione tra WB e Village Roadshow.

Fonte