Snake Eyes: Ray Park ringrazia i fan del supporto e augura il meglio a Henry Golding

Potrà anche esserci un nuovo Snake Eyes in città, ma Ray Park – l’attore dietro la precedente iterazione del personaggio live-action – non ha altro che belle cose da dire sul suo successore.

Dopo le notizie emerse all’inizio di questa settimana, ovvero il fatto che la star di Crazy Rich Asians, Henry Golding, era in trattative per interpretare il personaggio in uno spin-off incentrato su Snake Eyes, Park ha consegnato ad Instagram un sentito video per i fan, ringraziandoli per averlo supportato.

Qui sotto il post:

Park è apparso come il guerriero ninja in entrambi G.I. Joe: La Nascita dei Cobra e GI Joe: La Vendetta, sebbene il personaggio non abbia mai pronunciato una parola in nessuno dei due film. Con Golding che è un nome più grande nella Hollywood moderna, è probabile che il prequel di Snake Eyes prenderà una strada molto diversa con il personaggio.

Allo stato attuale, Snake Eyes viene inquadrato come una sorta di prequel/spin-off, quindi presumibilmente seguirà la continuità dei primi due film di G.I. Joe. Hasbro ha avuto il suo dolce momento durante lo sviluppo di questo film, e non ha paura di respingerlo più volte per ottenere le cose nel modo giusto – o meglio, come vogliono loro. Snake Eyes era stato originariamente fissato per uscire il 27 marzo 2020, anche se da allora è stato rinviato a Ottobre. Le riprese dovrebbero iniziare nelle prossime settimane.