Snyder Cut: Zack Snyder è pronto a girare alcune riprese aggiuntive

Zack Snyder è pronto a girare alcune riprese aggiuntive per la sua Snyder Cut di Justice League, che riporteranno Henry Cavill, Ben Affleck e altre star per nuove scene.

Il viaggio per ottenere il rilascio della Snyder Cut è stata una delle più grandi storie di Hollywood negli ultimi tre anni. L’interesse nel vedere quello che Snyder intendeva fosse il film è stato finalmente riconosciuto all’inizio di quest’anno quando il regista – che ha lasciato Justice League nel 2017 dopo la morte di sua figlia – ha confermato che la Snyder Cut sarà finita e rilasciata su HBO Max.

Dopo l’annuncio dell’arrivo della Snyder Cut sul nuovo servizio di streaming di WarnerMedia nel 2021, una delle domande più grandi era se Snyder sarebbe riuscito a filmare più scene. Justice League è passato attraverso estese riprese dirette da Joss Whedon per cambiare la visione di Snyder, e ha fatto sapere che c’erano scene che voleva ancora filmare. All’inizio è stato affermato che Snyder probabilmente non avrebbe avuto la possibilità di filmare più scene per completare Justice League, ma ora è cambiato in modo sostanziale.

Secondo THR, Snyder sta pianificando di girare nuove scene per Justice League a partire dal prossimo mese che riporteranno alcune delle più grandi star del film sul set. Si prevede che Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot e Ray Fisher torneranno – rispettivamente nei panni di Batman, Superman, Wonder Woman e Cyborg – per completare il lavoro extra per la serie limitata HBO Max.

Secondo quanto riferito, le riprese aggiuntive si svolgeranno nell’arco di una settimana circa.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: