Snyder rivela l’identità del Robin morto all’interno del DCEU

Ormai da un po’ di tempo il caro Zack Snyder ha preso il social network Vero come casa per la condivisione delle risposte alle domande dei fan, e dopo la già grande quantità di materiale su cui ha fatto rivelazioni, che lasciano intendere l’esistenza della Snyder Cut volta dopo volta, la sua voglia di rispondere ai fan non si è fermata.

All’inizio di quest’anno, il regista Zack Snyder ha insinuato che Dick Grayson fosse il Robin di cui vediamo l’armatura in Batman V Superman. Non Jason Todd come molti fan avevano ipotizzato. Oggi, Snyder ha tolto ogni dubbio e ha detto che quello era effettivamente Richard “Dick” Grayson.

Snyder ha confermato la notizia a un fan su Vero che aveva condiviso la breve clip tagliata a montaggio finale di Suicide Squad, dove Batman parlava con Harley Quinn del Joker che gli aveva portato via qualcuno, riferendosi quindi a Robin.

Il fan ha continuato a chiamare Snyder per delucidazioni, e ha chiesto se ci fosse stato un progetto per riportare in vita Dick Grayson, magari dopo un film su Flashpoint, ed il regista ha semplicemente detto di no. Grayson sarebbe morto, ma aveva in programma di presentare la Robin basata su The Dark Knight, Carrie Kelley.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: