Solo: A Star Wars Story, Kathleen Kennedy elogia il lavoro di Ron Howard

Dire che la produzione di Solo: A Star Wars Story non è stata travagliata sarebbe minimizzare assolutamente, e vorrebbe dire aver dimenticato cosa è successo con i precedenti registi, Phil Lord e Christopher Miller, prima che Ron Howard, amico di vecchia data di George Lucas, arrivasse a colmare le “lacune” viste dalla Lucasfilm con una serie di reshoot che hanno letteralmente sconvolto la precedente concezione della pellicola, rendendola di fatto un opera di Howard.

Ad ogni modo però, lasciandosi queste vicissitudini alle spalle, con la produzione che è terminata ormai da poche settimane Ron Howard, dopo soli tre mesi di lavoro, sembra che il tutto sia tornato sui giusti binari stando almeno ai pensieri della produzione.

In una recente intervista allo Star Wars Show, il presidente della Lucasfilm, Kathleen Kennedy, ha discusso di cosa il celebre regista ha portato alla “corte decisionale” una volta che è salito a bordo del progetto:

“Non avevamo mai lavorato assieme ma ci conosciamo ormai da parecchio tempo e credo sia fantastico cosa Ron ha portato al film, inoltre è così bravo con gli attori perché è qualcosa che ha fatto per la sua intera vita.”

Kennedy è andata avanti parlando poi dei segreti che circondano alcuni aspetti della storia ed ha lodato Howard non solo per il suo aver mantenuto segreto il tutto, ma anche di come ha saputo interagire con i fan, naturalmente riferendosi alla lunga lista di post su Instagram dove ha mostrato scorci di set:

“C’è una segretazione riguardo ciò che facciamo, ed è una cosa che vogliamo preservare. Lo facciamo sia per noi che per i fan. Ma è anche importante donare alle persone una sorta di ‘inside look’ a quello che facciamo per far esperienza anche del divertimento che proviamo nel fare quello che facciamo. Penso che Ron abbia davvero catturato questi particolari, divertendosi nel farlo.”


[amazon_link asins=’B013OTZSE6,B004I1KVTC,B004I1KVT2,B01NAICX0F’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5a8925dc-c498-11e7-8768-c16a71ac56e7′]


Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Han Solo: A Star Wars Story racconterà la storia del giovane Han in un’ambientazione molto antecedente a Una Nuova Speranza.

Nel film vedremo anche Chewbacca, con in forse il background che li unisce, e vedremo Donald Glover nel ruolo del giovane Lando Calrissian, con la possibilità di sapere finalmente come Han sia entrato in possesso del Millenium Falcon.

La release è fissata per il 25 maggio 2018.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: