Solo: A Star Wars Story, Paul Bettany parla del film ed elogia Ron Howard

Paul Bettany è certamente un uomo impegnato. Non solo interpreta Visione all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel, ma anche un misterioso personaggio nella galassia lontana, lontana, infatti lo vedremo presto nel secondo capitolo della saga spin-off di Star Wars, Solo: A Star Wars Story.

In una recente intervista con Total Film il talentuoso attore ha avuto modo di parlare condividendo ciò che poteva su questa particolare avventura indipendente:

“E’ la storia di Han Solo, e naturalmente la sua storia sarebbe piuttosto rocambolesca. Ad un certo livello è quasi un gangster movie, p davvero interessante perchè è all’interno del canone ma è diverso. E’ il fottuto Han Solo!”

Nel condividere la sua eccitazione per il suo nuovo ruolo ha anche lasciato trapelare qualche informazione su chi sia il suo personaggio:

“All’improvviso sono un gangster intergalattico e scendo alcune scale mentre un’unità R2 se ne va con dello champagne, ed io sono come… [spalanca la bocca] ho avuto quella sensazione che ebbi la prima volta su un set cinematografico – ero un ragazzino che faceva il miglior lavoro del mondo.”

Bettany non ha avuto poi nient’altro da dire se non un profondo amore verso il regista Ron Howard, unitosi alla produzione in ritardo dopo il licenziamento di Phil Lord e Christopher Miller a causa di divergenze creative. Riguardo al regista quindi ha detto:

“La sua abilità di messa in scena è così fottutamente geniale. Penso che quando è salito a bordo sia stato come un colpo di laser, elaborando ciò che doveva essere fatto sin dal primo momento in cui ha riguardato il materiale già girato, e poi, mentre le cose avanzavano, tutti si sentivano così al sicuro con lui così gli hanno dato di più di quanto originariamente era previsto.”

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Han Solo: A Star Wars Story racconterà la storia del giovane Han in un’ambientazione molto antecedente a Una Nuova Speranza.

Nel film vedremo anche Chewbacca, con in forse il background che li unisce, e vedremo Donald Glover nel ruolo del giovane Lando Calrissian, con la possibilità di sapere finalmente come Han sia entrato in possesso del Millenium Falcon.

La release è fissata per il 25 maggio 2018.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: