Solo: A Star Wars Story, Ray Park rivela la reazione di Ewan McGregor al cameo di Darth Maul

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Ultimamente si sta facendo un gran parlare di Solo: A Star Wars Story, dato che a breve uscirà l’home video della pellicola diretta da Ron Howard e giustamente la Lucasfilms / Disney sta cercando di pubbicizzarla il più possibile per poter incassare qualcosina di più. Quindi ora che si è tornati a parlare del film dopo diversi mesi è chiaro che ci si concentra soprattutto su quello che è stato il colpo di scena clou della pellicola, ovvero il cameo di Darth Maul. Personaggio storico della saga, interpretato fisicamente da Ray Park ne La Minaccia Fantasma, e anche in Solo, mentre a doppiarlo si ha Sam Witwer, che ha doppiato il personaggio anche nelle serie animate The Clone Wars Rebels, nelle quali vediamo il ritorno di Maul che subisce un notevole approfondimento.

Quest’oggi torniamo a parlare del cameo di Maul e, in particolare, della reazione che ha avuto Ewan McGregor (storico interprete di Obi-Wan Kenobi nella trilogia prequel e attualmente nelle sale con il pucciosissimo Il Ritorno al Bosco dei 100 Acri). A parlare è stato lo stesso Ray Park durante un’intervista per il canale ufficiale di Star Wars (per la rubrica The Star Wars Show) che sedeva accanto a McGregor durante la prima della pellicola e ha rivelato che l’attore scozzese ha avuto una reazione da vero fan di Star Wars appena ha visto che sotto il cappuccio vi era Darth Maul.

Trovate il video dell’intervista qui sotto, in particolare andate al minuto 4:30 se volete passare direttamente alla descrizione della reazione.

 



Solo: A Star Wars Story è il secondo spin-off della Star Wars Anthology, uscito nel 2018, per la regia di Ron Howard, dopo l’abbandono di Phil Lord e Chris Miller, su una sceneggiatura di Jon e Lawrence Kasdan. Nel cast Alden Ehrenreich (Han Solo), Donald Glover (Land Calrissian), Woody Harrelson (Tobias Beckett), Emilia Clarke (Qi’Ra), Thandie Newton (Val), Phoebe Waller-Bridge (L3-37), Ian Kenny, Warwick Davis, Paul Bettany (Dryden Vos), Joonas Soutamo (Chewbacca), Jon Favreau (Rio Durant) e Ray Park (Darth Maul), doppiato però da Sam Witwer. Il film prende luogo dieci anni prima gli eventi di Una Nuova Speranza. La fotografia sarà a cura di Bradford Youg, mentre la colonna sonora porterà la firma di John Powell, ma il tema principale sarà composto da John Williams.