Sophie Turner e l’episodio spiacevole accaduto sul set di X-Men: Dark Phoenix

Jessica Chastain ha dovuto aiutare Sophie Turner a sostenere un altro attore durante un imbarazzante incontro sul set del film X-Men: Dark Phoenix.

Dark Phoenix, l’ultimo film della saga degli X-Men, arriverà nei cinema questa estate. La produzione del film è stata brulicante di polemiche a causa delle sue pesanti riprese e cambi repentini delle date di rilascio. Durante una recente intervista con la star di Dark Phoenix, Sophie Turner, ha rivelato che le riprese del nuovo film degli X-Men non sono sempre andate troppo bene.

In una recente intervista con Glamour, Sophie Turner ha rivelato un’interazione sul set con un attore che la ha portato a uscire dal set. Apparentemente, per qualche motivo, l’attore ha lasciato il set quando è arrivato il momento per Sophie Turner di dire le sue battute e uno degli sceneggiatori è dovuto intervenire al posto dell’attore non ben specificato. Questo è ciò che la star di X-Men ha detto riguardo al momento e come la co-protagonista Jessica Chastain l’abbia aiutata a superarlo.

“In realtà ho un grosso problema, quello di non riuscire a difendermi da sola. Soprattutto se mi sto scontrando contro un uomo. Jessica Chastain è quella che mi ha detto: “Devi difenderti di più!”

Turner ha poi rivelato su se stessa per imparare a difendersi più spesso in futuro.

“Lei [Jessica] ha detto: ‘Vai e parla con lui, vai e digli qualcosa!’. Sono un po’ un tipo timido, una persona schiva, ma ci sto lavorando, ci sto lavorando.”

“In DARK PHOENIX, gli X-MEN affronteranno il loro nemico più formidabile e potente: uno di loro, Jean Gray. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di lei, Jean libera i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Con la spirale di violenza e Jean fuori controllo, cosa che la fa arrivare a ferire le persone che ama di più, la nostra protagonista inizierà a disintegrare il tessuto che tiene insieme gli X-Men. Ora, con questa famiglia che va in pezzi, dovranno trovare un modo per unirsi – non solo per salvare l’anima di Jean, ma per salvare il nostro pianeta dagli alieni che desiderano ottenere il suo potere e governare la galassia”.

X-Men: Dark Phoenix (Dark Phoenix) uscirà nelle sale statunitensi il 6 giugno 2019, con regia e sceneggiatura di Simon Kinberg, basata sulla saga fumettistica The Dark Phoenix di John Byrne, Dave Cockrum e Chris Claremont, mentre Huth Parker, Lauren Shuler Donner e lo stesso Kinberg figurano come produttori del film.

Nel cast James McAvoy (Professor Charles Xaier), Jennifer Lawrence (Raven / Mistica), Evan Peters (Pietro Maximoff / Quicksilver), Tye Sheridan (Scott Summers / Ciclope), Sophie Turner (Jean Grey / Fenice), Nicholas Hoult (Hank McKoy / Bestia), Alexandra Shipp (Ororo Munroe / Tempesta), Kodi Smith-McPhee (Kurt Wagner / Nightcrawler), Michael Fassbender (Erik Lehnsherr / Magneto) e Jessica Chastain (Smith).

La fotografia è a cura di Mauro Fiore, mentre la colonna sonora è composta da Hans Zimmer.