Spider-Man: Far From Home, i membri del cast fanno riferimento al senso di ragno

Sembra che Spider-Man: Far From Home adatterà il senso di ragno di Spider-Man nel film, ma avrà un nome diverso.

Come forse ricorderete, una delle critiche emerse in Spider-Man: Homecoming è che a Spider-Man di Tom Holland sembrava mancare il suo iconico senso di ragno. La cosa più significativa si è vista durante la battaglia finale con l’Avvoltoio di Michale Keaton, che è stato in grado di usare le sue ali per prendere Spider-Man alla sprovvista.

Alla fine, in Avengers: Infinity War, il personaggio è parso finalmente mostrare segni del fatto che ha in se il senso di ragno, quando i peli del suo braccio si alzano per via della navicella spaziale sopra New York City. Ma ora sembra che, per lo meno stando a quanto detto dal cast e dalla troupe di Spider-Man: Far From Home, la resa del potere sarà più incisiva, anche se il nome potrebbe esser stato cambiato.

Durante un’intervista con ComicBook, i vari membri del cast e della troupe hanno continuato a a riferirsi al suo senso di ragno col nome “Peter Tingle”, tradotto letteralmente come il formicolio di Peter. Se sia o meno questo il nome che nel film il potere avrà non c’è dato saperlo.