Spider-Man: Far From Home, il regista descrive Mysterio come fedele ai fumetti

Spider-Man: Far From Home è in procinto di arrivare nei cinema quest’estate, e dopo una moltitudine di dubbi e speculazioni circa la natura del personaggio interpretato da Jake Gyllenhall, il regista Jon Watts ha confermato che il Mysterio del film sarà fedele ai fumetti.

Nei trailer di Far From Home, il Mysterio di Jake Gyllenhaal appare più un alleato di Spider-Man che un nemico. Ma i lettori di fumetti sanno che Mysterio è uno dei più grandi antagonisti di Spidey e lancia sempre all’eroe sfide molto particolari.

Watts si è recentemente seduto in un’intervista con Screen Rant per confermare che i trailer raffigurano correttamente Mysterio, che è apparso come un eroe al pubblico dei fumetti.

“Mysterio arriva nei fumetti come un eroe”, ha detto Watts. “Quindi, ho sempre pensato di adattare il materiale originale ed è ciò che ha reso emozionante quel personaggio inizialmente.”

La storia a cui fa riferimento è il numero 13 di Amazing Spider-Man (1964). In esso, Mysterio debutta come un eroe all’occhio del pubblico. Spider-Man viene incastrato per crimini che non ricordava di aver commesso. Un uomo in costume di nome Mysterio promette di portare l’Uomo Ragno di fronte alla giustizia. Mysterio e Spider-Man si incontrano due volte; la prima volta Spidey viene sopraffatto, ma sconfigge Mysterio dopo una rivincita. Mysterio alla fine viene rivelato come l’artefice del complotto ai datti di Spider-Man sin dall’inizio, e responsabile di quei crimini.

 

Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della serie di Spider-Man: Homecoming!

‘Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere’ decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

Spider-Man: Far From Home uscirà nelle sale italiane l’11 luglio 2019, con Jon Watts di nuovo alla regia, e la sceneggiatura curata da Chris McKenna e Erik Sommers. La fotografia è a cura di Matthew J. Loyd, mentre la colonna sonora è composta da Michael Giacchino.

Nel cast Tom Holland (Peter Parker / Spider-Man), Zendaya (Michelle Jones), Marisa Tomei (May Parker), Michael Keaton (Adrianne Toomes / Avvoltoio), Jacob Batalon (Ned), Tony Revolvori (Flash Thompson), Laura Harrier (Liz), Jon Favreau (Happy Hogan), Cobie Smulders (Maria Hill), Samuel L. Jackson (Nick Fury) e Jake Gyllenhaal (Quentin Beck / Mysterio).