Spider-Man: Far From Home, Mysterio e l’idea iniziale di renderlo uno Skrull

Nella scena end-credits di Spider-Man: Far From Home, è stato rivelato che Nick Fury e Maria Hill nel film erano in realtà gli Skrull, Talos e Soren. Gli Skrull sono stati appena introdotti nell’UCM attraverso Captain Marvel, e probabilmente possiamo aspettarci che giochino un ruolo enorme andando avanti.

Leggi anche: Spider-Man: Far From Home – Archivio

Anche il Mysterio di Jake Gyllenhaal ha presentato un discreto colpo di scena, anche se i fan dei fumetti potevano aspettarselo. Ad un tratto è stata rivelata la sua natura malvagia, e che è stato l’originale creatore della tecnologia RIMBA.

In una recente intervista con Collider, lo scrittore di Spider-Man: Far From Home, Erik Sommers, ha rivelato un altro colpo di scena che avrebbe riguardato Mysterio, infatti nelle prime bozze era uno Skrull:

“C’erano alcune prime versioni di questo film in cui Mysterio era uno Skrull… C’erano molti Skrull nella storia all’inizio. Quando stavamo lavorando inizialmente, ci siamo seduti attorno ad un tavolo ragionando su come avremmo ingannato il pubblico, come avremmo potuto inserire un sacco di rivelazioni divertenti. Con quante distrazioni avremmo potuto farla franca prima che a la gente venisse voglia di ucciderci? La rivelazione di Mysterio come Skrull è stata una prima idea.”

Ma il coautore Chris McKenna ha successivamente ammesso che l’idea non è mai stata scritta effettivamente in nessun copione:

“Non penso che sia mai stato messo su carta, ne abbiamo solo parlato per un po’. Ma abbiamo parlato di molte cose. Abbiamo passato molto tempo in una stanza senza finestre con il regista Jon Watts, e la gente dei Marvel Studios e della Pascal Pictures, solo a parlare. E’ così che va nelle prime fasi. Sono solo un sacco di chiacchiere. Scendere lungo strade diverse e affinare gradualmente le cose fino a quando non si ha una storia.”

Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della serie di Spider-Man: Homecoming!

‘Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere’ decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

Spider-Man: Far From Home uscirà nelle sale italiane l’11 luglio 2019, con Jon Watts di nuovo alla regia, e la sceneggiatura curata da Chris McKenna e Erik Sommers. La fotografia è a cura di Matthew J. Loyd, mentre la colonna sonora è composta da Michael Giacchino.

Nel cast Tom Holland (Peter Parker / Spider-Man), Zendaya (Michelle Jones), Marisa Tomei (May Parker), Michael Keaton (Adrianne Toomes / Avvoltoio), Jacob Batalon (Ned), Tony Revolvori (Flash Thompson), Laura Harrier (Liz), Jon Favreau (Happy Hogan), Cobie Smulders (Maria Hill), Samuel L. Jackson (Nick Fury) e Jake Gyllenhaal (Quentin Beck / Mysterio).

Fonte