Spider-man: Homecoming, perchè è stato scelto il villain Avvoltoio?

Con il ritorno di Spider-man ai Marvel Studios con Spider-man: Homecoming per mesi, prima della conferma ufficiale, ci siamo chiesti chi sarebbe potuto essere il villain, e con gran sorpresa la Sony assieme ai Marvel Studios dichiararono che sarebbe stato l’Avvoltoio interpretato da Michael Keaton.

Non potremmo essere più felici di sapere che un attore di tale calibro è nel film, ma ci siamo anche chiesti perché lui tra tutti gli iconici villain che ha l’arrampicamuri. Il sito Nerdist ha rilasciato un lungo resoconto del loro incontro con i vertici della produzione, e fra le informazioni rilasciate c’è stata appunto una riguardo l’argomento villain.

La prima cosa che viene messa in luce è il fatto che Spider-man abbia fatto il suo debutto in mezzo alla Guerra Civile, e che quindi non abbia ancora affrontato un vero super cattivo, così l’Avvoltolio rappresenterà il primo. Amy Pascal della Sony ha detto riguardo al personaggio:

“In passato ci siamo trovati spesso a riciclare. Trovo che ci siano alcuni personaggi su cui non si può dire altro. Inoltre non stiamo realizzando questo film, ma anche uno d’animazione e quello presenta molti personaggi al suo interno. Tutti differenti, chiaramente, dopotutto è un film d’animazione, e trovo che si debba essere freschi e nuovi con questa pellicola. Intendo che non so quante altre volte si potrà inserire il Green Goblin nel teatro dei villain.”

Riguardo sempre al villain sono trapelate delle informazioni online grazie a Comingsoon, durante un set visit, che descrivono la scena d’apertura del film in cui vediamo l’ambientazione post Battaglia di New York, poco dopo Avengers. Qui vediamo Adrian Toomes alias l’Avvoltoio all’ombra della Stark Tower dove ormai è rimasta solo la “A”.

Il personaggio interpretato da Michael Keaton si appresta ad andare sul posto per dare una ripulita e cancellare ogni traccia aliena dalla zona, ma viene fermato dal dipartimento Damage Control. Dopo questo prologo la sequenza taglia sui loghi di Marvel e Sony e poi “skippa” a metà Civil War, dopo che Tony ha convinto Peter a unirsi alla sua squadra per fronteggiare Capitan America. Subito dopo un montaggio ci mostra Parker lasciare gli Stati Uniti a bordo di un jet in direzione della Germania.

Successivamente lo vedremo in alcune sequenze in Europa con il nuovo costume creatogli da Stark, ed infine una scena in metropolitana in cui si intuisce che Peter è tornato alla sua normale vita.

 

“Il giovane Peter Parker ha compiuto un sensazionale ingresso nel MCU durante la Civil War, ed adesso inizia a sperimentare la sua nuova identità come vigilante lancia-ragnatele nelle sue avventure in solitaria. Entusiasta dopo la sua esperienza con gli Avengers, Parker torna a casa dalla sua zia May, con sempre il vigile occhi del mentore Tony Stark a seguirlo. Il giovane cercherà di tornare alla sua vecchia routine, concentrato sul diventare molto di più del semplice amichevole Spider-man di quartiere, ma al nascere della minaccia portata dal nuovo villain, l’Avvoltoio, arriveranno anche i super problemi.”

Spiderman: Homecoming sarà diretto da Jon Watts e scritto da John Francis Daley e Jonathan M. Goldstein.

Vedrà alla produzione Kevin Feige assieme al suo team di esperti, con la collaborazione di Amy Pascal della Sony Pictures. Sebbene i Marvel Studios si occupino della parte creativa, la Sony è venuta a patti con quest’ultima in joint-venture, mantenendo i diritti di sfruttamento del personaggio, la distribuzione dell’intera saga e la produzione.

Nel cast Tom Holland, Marisa Tomei (Zia May), Zendaya, Laura Harrier, Tony Revolori, Michael Barbieri, Kenneth Choi, Donald Glover Michael Keaton (il villain).

Il film è previsto per il 7 luglio 2017 in IMAX ed in 3D.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.

2 pensieri su “Spider-man: Homecoming, perchè è stato scelto il villain Avvoltoio?

Rispondi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: