Star Trek: James McAvoy vuole interpretare il giovane Picard a tutti i costi

Sarà una passione, ma James McAvoy vuole di nuovo essere la versione giovane di Patrick Stewart interpretando il giovane Jean Luc Picard, dal mondo di Star Trek.

James McAvoy è un buonissimo attore che si è presentato al grande pubblico con X-Men: L’Inizio di Matthew Vaughn come giovane Charles Xavier, personaggio fino ad allora interpretato da Patrick Stewart nei vari film degli X-Men di Singer & co.

Ora l’attore britannico sembra voglia fare il bis ed essere ancora una volta la controparte giovanile di Stewart, ma stavolta nel mondo di Star Trek.

Leggi anche: lo showrunner di Picard interessato ad un film su Adam Warlock

Tempo addietro, prima ancora dell’uscita della recente serie Amazon Picard, McAvoy aveva rivelato il suo desiderio di interpretare una giovane versione dell’omonimo personaggio interpretato da Patrick Stewart nella serie appena citata o in un prossimo film di Star Trek. Desiderio che non si è visto esaudito.

Durante una recente intervista al Jimmy Fallon on the Tonight Show l’attore ha ribadito questo suo desiderio:

Questo è l’unico mondo che esiste in cui interpreterò Jean Luc Picard. Qualsiasi altro mondo è solo una realtà alternativa in un brutto episodio di Star Trek. Se non mi assumono, lo farò io con il mio telefono. Questo territorio è mio. Tutti gli altri attori calvi possono andare all’inferno.

Qui il video dell’intervista in questione.

 

Fonte: Comicbook


Star Trek: Picard è una serie del 2020 Amazon Prime creata da Akiva Goldsman, Michael Chabon, Kristen Beyer e Alex Kurtzman.

Nel cast Patrick Stewart (Jean-Luc Picard), Santiago Cabrera (Cristobal “Chris” Rios), Isa Briones (Dahj Asha / Soji Asha / Sutra), Michelle Hurd (Raffi), Alison Pill (dr. Agnes Jurati) e Brent Spiner (Data).

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: