Star Trek: Noah Hawley conferma che il suo nuovo film introdurrà nuovi personaggi

Il regista Noah Hawley conferma che il suo nuovo film di Star Trek non parla di Kirk o Picard e introdurrà nuovi personaggi.

Il primo capitolo del riavvio del popolare franchise cinematografico di Star Trek è stato rilasciato nel 2009 e seguito da Star Trek Into Darkness e Star Trek Beyond. I film guidati da Chris Pine hanno incassato un miliardo di dollari a livello globale. Tuttavia, Star Trek Beyond del 2016 ha visto numeri bassi al botteghino e da allora non c’è stato nessun’altro film del franchise. CBS All Access ha fornito una discreta quantità di contenuti con Star Trek Picard, Discovery e Lower Decks, ma il futuro del franchise cinematografico è nell’aria.

A novembre, Hawley, creatore dell’acclamata serie FX Fargo, ha firmato ufficialmente per scrivere e dirigere il nuovo film di Star Trek. Tuttavia, al momento non è stato confermato se si sarebbe trattato del tanto atteso Star Trek 4 e avrebbe incluso il cast del riavvio, Zachary Quinto, Zoe Saldana, Karl Urban e Simon Pegg. A gennaio, Hawley ha accennato alla possibilità di nuovi personaggi dicendo che il film sarà un nuovo inizio. Più recentemente, è stato riferito che il Emma Watts della Paramount stava prendendo in considerazione uno Star Trek 4 che avrebbe riunito il cast riportando Chris Hemsworth nel ruolo di George Kirk per collaborare con suo figlio (Pine) in una trama sui viaggi nel tempo.

Si diceva anche che il copione di Hawley fosse incentrato su un virus, una trama troppo sensibile per la realtà attuale. Ora, Hawley sta fornendo maggiori informazioni su ciò che i fan possono aspettarsi dal suo nuovo film.

In un’intervista con Variety, Hawley ha confermato che il suo nuovo film di Star Trek non parla di Kirk o Picard e presenterà nuovi personaggi, pur essendo ancora connesso al canone del franchise.

“Non stiamo portando Kirk e non stiamo portando Picard”, ha detto Hawley. “È un inizio da zero che poi ci permette di fare quello che abbiamo fatto con Fargo, dove per le prime tre ore dici: ‘Oh, non ha davvero niente a che fare con il film’, e poi trovi i soldi. Quindi tu premi il pubblico con una cosa che ama.”

Il regista ha anche confermato che il suo progetto di Star Trek è ancora in corso di lavorazione al momento, ma è stato appena sospeso. La sceneggiatura è persino finita e Hawley aveva iniziato ad assumere designer. Con il film di Hawley in fase di sviluppo, non è chiaro se altre idee per dei film di Star Trek attualmente siano in lavorazione. C’erano voci circa un film di Mark L. Smith con la regia di Quentin Tarantino, anche se il regista non è più legato al progetto. Pine ed Hemsworth hanno entrambi abbandonato Star Trek 4 a causa di una disputa salariale nel 2018, ma Pine ha espresso il suo interesse a tornare nel franchise.

I fan di Star Trek saranno probabilmente felici di sentire che il film di Hawley è ancora ambientato nel canone, anche se non coinvolge il cast del riavvio. Sarà emozionante incontrare nuovi personaggi nell’universo, soprattutto con il mistero che circonda la trama del film. Si spera che i fan vedranno più del cast del riavvio in futuro, ma sembra che il progetto di Hawley potrebbe essere promettente.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: