Star Trek: Picard 2, ecco il trailer della seconda stagione con la data d’uscita

La stagione 2 di Star Trek: Picard ha ora una data di uscita ufficiale fissata per febbraio 2022, grazie a un nuovissimo trailer.

Seguito di Star Trek: The Next Generation, lo spettacolo segue il Jean-Luc Picard di Patrick Stewart mentre attraversa la vecchiaia nell’universo di Star Trek. La prima stagione della serie è stata presentata per la prima volta nel 2020 e, sebbene non sia stata accolta calorosamente dai fan, è stata vista abbastanza da assicurarle una seconda stagione.

È già stato annunciato che questa nuova stagione metterà insieme Picard con la sua vecchia nemesi di TNG, il Q di John de Lancie. Q è un’entità non dissimile da Loki, che mentre aiutava l’equipaggio della USS Enterprise-D, non ci si poteva fidare di lui. Q non può resistere a prendere in giro Picard anche nelle situazioni più atroci, e dato il modo in cui i dettagli della trama stanno venendo alla luce da questo nuovo trailer della seconda stagione, le cose non potrebbero essere più difficili.

Paramount+ ha rivelato il nuovissimo trailer durante il panel di Star Trek: Picard all’evento globale dello Star Trek Day in streaming live, oggi.

Non solo il trailer annuncia che la seconda stagione sarà presentata in anteprima su Paramount+ nel febbraio del 2022, ma è stato anche confermato che lo show tornerà anche per una terza stagione. Il trailer, che fonde senza sforzo il serio e lo sciocco, offre agli spettatori uno sguardo più da vicino all’animosità di Picard e Q, il primo sguardo alla Borg Queen di Annie Wersching e i dettagli sull’imminente pericolo da fronteggiare

Potete vedere il trailer completo qui di seguito:

Sembra proprio che la pensione non sarà così facile per il capitano Picard. Patrick Stewart incarna coraggiosamente la gravitas dell’intero arco narrativo della stagione, ma le sue doti comiche vengono alla luce di tanto in tanto, specialmente nella clip in cui interagisce con Q.

Oltre a Stewart, la stagione 2 vede anche Alison Pill, Isa Briones, Evan Evagora, Michelle Hurd, Santiago Cabrera, Jeri Ryan, Orla Brady e Brent Spiner, riprendendo il ruolo di Data.

Star Trek: Picard ha del sentieri da percorrere se vuole riconquistare il pubblico perso con la prima stagione, ma sembra che stiano giocando le loro carte molto saggiamente. Stanno evocando la nostalgia riportando in vita personaggi più amati, ma remixando la narrazione con l’espediente del viaggio nel tempo, che porterà detti personaggi nel ventunesimo secolo. Gli spettatori che erano ombrosi riguardo allo spettacolo potrebbero voler provare e vedere dove andranno a parare.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: