Star Wars: Gli Ultimi Jedi, ecco quali scene sono state tagliate dal montaggio finale [SPOILER]

ATTENZIONE L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SUL FILM!

Star Wars: Gli Ultimi Jedi è approdato nelle nostre sale da una settimana precisa e noi della redazione abbiamo già espresso il nostro parere riguardo questa pellicola, che sta facendo discutere e manco poco. I più attenti avranno però notato che nel film mancano diverse scene che, invece, abbiamo visto nei trailer pubblicati diversi mesi fa. Una cosa del tutto normale, durante la fase di montaggio un film deve prendere una forma, lasciandosi per strada diverse scene che non avrebbero aggiunto nulla alla trama. Dato che il film dura ben 155 minuti tutti noi abbiamo pensato che le scene tagliate fossero poche, invece no. Rian Johnson, regista della pellicola, ha dichiarato che sono stati tagliati circa 20/30 minuti dal film, e quindi il film sarebbe durato più di tre ore.

Johnson e alcuni membri del cast, durante delle interviste, hanno parlato di queste scene tagliate e vi riportiamo le descrizioni di alcune di esse proprio qui sotto. Se ve lo steste chiedendo, sì: nell’edizione blu-ray del film ci saranno tutte queste scene tagliate, ma non un’edizione estesa del film. Ecco quanto dichiara Johnson, durante un’intervista con Deadline, riguardo queste sequenze eliminate:

Abbiamo girato così tanto, cavoli, e proprio come ogni altro film anche Gli Ultimi Jedi ha preso forma in sala montaggio. Il montaggio rappresenta la prosecuzione del processo di scrittura. Non abbiamo fatto i preziosi, lo abbiamo smontato e rimontato pezzo per pezzo. Ci saranno un mucchio di scene tagliate e non lo sto dicendo per vendere i Blu-ray: ci saranno davvero un mucchio di scene; non si tratterà di personaggi che camminano per corridoi, ma di intere sequenze rimosse che prese da sole sono tra le mie preferite in assoluto. Per un bene superiore andavano però tagliate.

Andando avanti con l’articolo, iniziamo col descrivere le scene tagliate. In primo luogo parliamo di una sequenza che vede protagonisti Finn Poe Dameron, interpretati corrispettivamente da John Boyega Oscar Isaac, ed ecco quanto afferma Johnson riguardo la scena:

Ci sono un paio di momenti con Finn (che abbiamo tagliato). C’era una scena fantastica con Poe [Dameron], in cui Poe fa il punto della situazione dopo che si è risvegliato dal coma.

Ad entrare nello specifico è lo stesso Boyega durante un’intervista con MTV:

Nel Risveglio della Forza c’era un momento in cui Rey si rivolge a un Finn privo di sensi e gli dice: ‘Ci vediamo presto amico mio’. In questo film BB-8 doveva mostrargli quel momento attraverso un ologramma.

 

L’immagine che vedete qui sopra invece ritrae un momento ambientato nel casinò di Canto Bight con protagonisti Finn e Rose, il nuovo personaggio interpretato da Kelly Marie Tran, ma Johnson continua, sempre con Collider, che è stata tagliata un’altra scena ambientata sullo Star Destroyer di Snoke e che vedeva protagonisti i due personaggi prima citati e DJ, il personaggio interpretato da Benicio Del Toro:

Ripeto, il film funziona meglio senza, ma c’era roba davvero forte. Una coinvolgeva Finn, Rose e DJ che si infiltrano sul Mega Destroyer, ci doveva essere una sequenza intera con loro che cercano di passare inosservati in una specie di ufficio circondati da Assaltatori.

Andando avanti il film maker ha rivelato che è stata tagliata una scena “colossale” che vedeva protagonisti Rey Luke, interpretati sempre da Daisy Ridley Mark Hamill, ambientata, ovviamente, su Ach-To:

Abbiamo girato una scena colossale con Daisy e Mark, che rientra nelle prove/test che deve affrontare. Segue, poi, un momento molto commovente tra i due.

Una delle scene di cui si è sentita subito la mancanza è quella in cui Rey corre, con una certa fretta, e con la spada laser accesa, vista nei vari trailer e non solo. Una sequenza che sembra essere di una certa importanza, e a far luce sul caso è il direttore del montaggio del film Bob Ducsay:

Si tratta di una delle scene più colossali tagliate dal film. Le protagoniste erano Rey e le guardiane, le creature-pesce che ricordano delle suore.

Ma c’è dell’altro, grazie al libro The Art of Star Wars: The Last Jedi, all’interno del quale potete trovare tutti i vari concept art del film edito da Harry N Abrams, possiamo notare che Rey sta correndo verso una grossa struttura in fiamme, che potrebbe tranquillamente essere il “convento” delle suore rettiliane viste nel film. Perché la struttura prende fuoco? Questo è ancora da chiarire, e si pensa che possa essere una visione indotta sempre dalla caverna dove aleggia il Lato Oscuro. Da notare come la scena ricordi molto il tempio Jedi che va a fuoco dopo che Kylo Ren lo ha abbandonato con gli altri allievi.

Tempo addietro era stato riportato che Adam Driver, interprete di Kylo Ren/Ben Solo, era stato avvistato all’aeroporto di Belfast e, quindi, che fosse coinvolto nelle riprese sull’isola usata per le scene su Ach-To. Infatti nelle foto che trovate qui sotto si può solo intuire (data la bassa risoluzione) che Kylo Ren sia atterrato con la sua nave proprio sul pianeta e che lì abbia avuto un incontro con Rey.

E’ anche vero però che all’inizio non si aveva un’idea precisa di come girare le scena della “connessione” tra Rey e Kylo Ren, e quini è probabile che inizialmente si era pensato di spostare direttamente i personaggi. Alla fine è andata diversamente, eccezion fatta per la scena in cui Rey e Kylo si toccano con le mani, ma quella scena è stat girata in un set al chiuso e non in Irlanda. Quindi ancora molto mistero aleggia intorno a queste foto.

Pochissime scene invece, se non nessuna, sono state tagliate con protagonista la Principessa, o meglio, il Generale Leia Organa dato che con la scomparsa di Carrie Fisher il regista abbia voluto darle più spazio possibile:

È stata la prima cosa di cui abbiamo parlato dopo le feste di fine anno. Ho riguardato tutto il materiale e mi sono reso conto di avere a disposizione qualcosa di bellissimo. Il modo in cui il personaggio si sviluppa, il modo in cui lo salutiamo…era perfetto. Pensare di dover manipolare qualcosa del genere era orribile. […] Visto che avevamo una interpretazione completa e splendida da parte sua, il pubblico meritava di vederla. Credo che i fan apprezzeranno quell’ultimo raggio di speranza da parte di Leia.

Infine Johnson ha rivelato che spetterà a J.J. Abrams di trovare una soluzione per congedare il personaggio:

Fortunatamente abbiamo con noi un narratore fantastico, J.J. Abrams, che troverà il modo di portare a casa un risultato soddisfacente. Sono sicuro che lo farà. Con questo film ci tenevo semplicemente regalare al pubblico la performance di Carrie.

In effetti non spetta un compito facile al povero Abrams. Voi cosa ne pensate? Alcune di queste sembrano essere delle scene davvero interessanti, soprattutto quelle con Rey e Luke. Non ci resta che aspettare l’uscita del bluray.


[amazon_link asins=’B004I1KVT2,B004I1KVTC,B013OTZSE6,B019C00K9E,B01KBK3SFC,B01NAICX0F’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’541fedd3-c63e-11e7-91e2-f5d7619601c2′]

[amazon_link asins=’B00E9VIHQ0,B00E9VIL7A,B01MZEIKEM,B019C00JYA,B01MQV7UCI’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5baff666-c63e-11e7-9ad5-f17cff41d655′]

[amazon_link asins=’B013OTZS6E,B013OTZSC8,B013OTZS8W,B017T2P3IA,B013OTZU3K,B013OTZU1M,B01NCLINC7,B01AE5MKDA’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c66f5889-c63d-11e7-99fd-c116d99c747d’]

[amazon_link asins=’B0781YXHRH,B078218TDH,B078216SX1,B07822SV4G,B0781ZXF62′ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’99fd47da-e5af-11e7-a7c6-5d96ab800e82′]


Star Wars: Gli Ultimi Jedi è un film con Rian Johnson alla regia e alla sceneggiatura. Nel cast ritornano Daisy Ridley (Rey), Mark Hamill (Luke Skywalker), Carrie Fisher (Leia Organa), John Boyega (Finn), Oscar Isaac (Poe Dameron), Adam Driver (Kylo Ren/Ben Solo), Domnhall Gleeson (Generale Hux), Gwendoline Christie (Capitan Phasma), Peter Mayhew (Chewbacca), Lupita Nyong’o (Maz Kanata), Andy Serkis (leader Supremo Snoke), Anthony Daniels (C3-PO) e Billie Lourd (Tenente Connix). Tra le new entry abbiamo Laura Dern, Benicio Del Toro e Kelly Marie Tran (Rose). La fotografia sarà a cura di Steve Yedlin, mentre la colonna sonora sarà ovviamente firmata da John Williams.

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: