Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson a proposito dei genitori di Rey

Se avete già visto Star Wars: Gli Ultimi Jedi avrete certamente un milione e passa di pensieri che vi frullano in testa in questo momento. Uno in particolare però si è insinuato nella mente di molti fan dopo la visione de Il Risveglio della Forza, ovvero “chi sono i genitori di Rey?“.

Naturalmente non serve dirvi che quanto segue è ad alto contenuto spoiler, quindi procedete a vostro rischio e pericolo.


Recensione – Star Wars: Gli Ultimi Jedi


Nel film di Rian Johnson abbiamo finalmente ottenuto una risposta, che sappiamo non aver soddisfatto molti. Mille erano le speculazioni in merito, ma la risposta ci è stata data da Kylo Ren in una particolare scena. Durante il confronto di Rey con il Leader Supremo Snoke abbiamo assistito ad un particolare colpo di scena, con la morte del potente cattivo e la rivelazione che Rey in realtà, dentro di se, “conosceva già la risposta“. Sapeva di essere solamente “la figlia di due mercanti di Jakku che ti hanno venduta in cambio di soldi“.

Una scena che ha infranto i sogni di molti che la volevano come un’ennesima Skywalker, ma è innegabile che il senso di smarrimento e delusione di Rey stessa di fronte a questa dichiarazione ha reso la scena in se davvero di una potenza emotiva non indifferente.

Mettendo quindi da parte la delusione di coloro che hanno trascorso anni a condurre le proprie indagini sulla questione genitori, c’è anche una particolarità da porre in mezzo alla cosa, il dubbio che Kylo Ren abbia mentito. Sta dicendo la verità o la sta semplicemente manipolando per convincerla ad unirsi a lui?

Onestamente non abbiamo una risposta precisa, e dovremo aspettare sicuramente il prossimo episodio per saperne di più, ma intanto possiamo riportarvi una particolarità espressa dal regista Rian Johnson, che ha precisato di non voler giocare “il ruolo dell’insegnante che arriva e corregge chiunque, ma devo confermarvi l’onestà di quella scena e delle intenzioni di Kylo. Non penso stia mentendo a Rey, l’ho scritta come una rivelazione onesta a cui segue una reazione altrettanto onesta, al contrario di una sorta di mossa di una partita a scacchi“, e poi ha concluso dicendo:

“Adesso, sapete l’intera idea della presa di posizione di un certo punto di vista, e come sapete benissimo non sarò coinvolto. J.J.Abrams e Chris Terrio lo scriveranno, e voglio dirlo onestamente, non so come la cosa alla fine si risolverà. Per me ciò che è importante è stato dire che si è trattato di una rivelazione emotivamente onesta. Una cosa che ancora oggi mi piace ed in cui credo.”


[amazon_link asins=’B013OTZSE6,B004I1KVTC,B017DB9S1U,B06XKW54SH’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ee9bbbc9-d2b0-11e7-9f5b-7fb2dc8cd1a9′]


Star Wars: Gli Ultimi Jedi uscirà nelle sale il 13 dicembre 2017 con Rian Johnson alla regia e alla sceneggiatura.

Nel cast ritorneranno Daisy Ridley (Rey), Mark Hamill (Luke Skywalker), Carrie Fisher (Leia Organa), John Boyega (Finn), Oscar Isaac (Poe Dameron), Adam Driver (Kylo Ren/Ben Solo), Domnhall Gleeson (Generale Hux), Gwendoline Christie (Capitan Phasma), Peter Mayhew (Chewbacca), Lupita Nyong’o (Maz Kanata), Andy Serkis (leader Supremo Snoke), Anthony Daniels (C3-PO) e Billie Lourd (Tenente Connix).

Tra le new entry abbiamo Laura Dern, Benicio Del Toro e Kelly Marie Tran (Rose). La fotografia sarà a cura di Steve Yedlin, mentre la colonna sonora sarà ovviamente firmata da John Williams.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: