Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson parla della controversia sul titolo

Dalla Star Wars Celebration si sono susseguite un mucchio di interviste e alcune piccole dichiarazioni sono state ingigantite, anche se non da noi. Una delle più comuni è sicuramente quella che vorrebbe il regista Rian Johnson aver detto che il titolo “The Last jedi” è singolare.

In verità non ha propriamente detto così ma che nella sua testa è sempre stato Luke Skywalker l’ultimo Jedi, quindi per lui il titolo è singolare, ma dopo che la notizia è stata ingigantita dal pubblico del web ecco che in un Q&A su Twitter abbiamo trovato la risposta.

Fra la moltitudine di domande che gli sono state poste ce né una in particolare dove ha risposto all’utente Twitter IslaNub che gli ha domandato “hai detto che il titolo di TLJ è singolare… ma per esempio nelle traduzioni italiane del titolo è ‘Gli Ultimi Jedi’, plurale. Cosa puoi dirci al riguardo?“, al che il regista ha semplicemente risposto che “ho detto che nella mia mente è singolare. Non sono stato io a realizzare la traduzione del titolo“.

 

La giovane e coraggiosa Rey ha mosso i suoi primi passi in Il Risveglio della Forza. Il suo epico viaggio proseguirà insieme a Finn, Poe e Luke Skywalker nel prossimo capitolo della saga di Guerre Stellari.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi è diretto da Rian Johnson, prodotto da Kathleen Kennedy e Ram Bergman, mentre J.J. Abrams, Jason McGatlin e Tom Karnowski sono i produttori esecutivi.

La squadra creativa assemblata dalla produzione comprende alcuni dei più grandi talenti dell’industria cinematografica, tra cui Steve Yedlin (Direttore della fotografia), Bob Ducsay (Montatore), Rick Heinrichs (Scenografo), Peter Swords King (Hair e Make-Up Designer) e Mary Vernieu (Direttore del casting negli Stati Uniti). Inoltre, Pippa Anderson (Co-produttrice, vicepresidentessa della post-produzione), Neal Scanlan (Supervisore creativo delle creature e dei droidi), Michael Kaplan (Costume designer), Jamie Wilkinson (Responsabile degli oggetti di scena), Chris Corbould (Supervisore degli effetti speciali), Rob Inch (Coordinatore degli stunt), Ben Morris (Supervisore degli effetti visivi) e Nina Gold (Direttrice del casting nel Regno Unito)

Nel cast Daisy Ridley, John Boyega, Adam Driver, Oscar Isaac, Mark Hamill, Carrie Fisher, Lupita Nyong’O, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie, Benicio Del Toro, Laura Dern, Kelly Marie Tran, ed Andy Serkis.

Il film è previsto al cinema per il 15 dicembre 2017.