Star Wars Jedi: Fallen Order, ecco alcuni dettagli del nuovo gioco di Star Wars!

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Sembra che EA abbia finalmente imparato la lezione con i giochi di Star Wars, come con il gioco imminente. Star Wars Jedi: Fallen Order è impostato per essere un’esperienza single player, con uno combat system in Dark Souls style, ma sopratutto senza microtransazioni.

Questa notizia ci viene dalla Star Wars Celebration. A questo proposito, l’amministratore delegato di Respawn Entertainment, Vince Zampella, ha dichiarato che il gioco in uscita non presenterà sistemi per le microtransazioni e che sarà una completa esperienza singleplayer. Sebbene non abbia fornito ulteriori dettagli riguardo al gioco, la notizia avrebbe ricevuto non pochi applausi dal pubblico, che senza dubbio ha dovuto subire titoli come Star Wars: Battlefront.

Come ricorderete, da quando ho ottenuto le licenze di Star Wars, EA ha prodotto solo due videogiochi per il franchise, ed entrambi hanno incontrato non poche controversie. Il primo è stato il reboot di Star Wars: Battlefront che è stato criticato per la sua mancanza di contenuti, con EA che in seguito, ha ammesso che si sono affrettati a far uscire il gioco in vista del film in uscita, Star Wars: Il Risveglio della Forza. Il secondo gioco è stato in qualche modo ancora peggio con il suo controverso sistema di loot che si è ritorto contro il gioco ed il giocatore.

Ma sembra Jedi: Fallen Order potrebbe aver finalmente imparato dagli errori dei suoi predecessori. Siamo fiduciosi.

Secondo alcune informazioni arrivate su Reddit a proposito del gioco:

  • La storia dovrebbe par parte del Canone, e dovrebbe essere migliore e più impressionante di quella di BF2.
  • Avremo un droide compagno da compagnia a mo’ di zaino.
  • Il gioco è stato paragonato a Dark Souls, ovvero dovremo essere bravi a parare come in Sekiro. Ci sentiremo davvero come dei Jedi.
  • Si va da un pianeta all’altro, non in un mondo completamente lineare ma nemeno in stile open world. Si arriva a un’area e si esplora cercando di continuare la narrazione. Sui pianeti potremo trovare oggetti che variano a seconda della mappa. Pare in stile Destiny. La esplorazioni si potranno fare in stie free-running e con abilità da parkour, secondo quanto è stato suggerito.
  • Assomiglierà esteticamente a Rogue One e Solo mentre presenterà anche alcuni degli aspetti dei prequel.
  • Per quanto riguarda i dettagli di gioco, sarà solo per single-player, niente multiplayer; non è un gioco d’azione alla Devil May Cry o God of War; direrà molto più di 5 ore; sarà un’espansione della tradizione di Star Wars, e vedremo pianeti già conosciuti. Infine avremo un protagonista di sesso maschile pre-fatto.
  • Saranno presenti gli inquisitori fra i nemici.
    Nello stile assomiglia a Jedi Knight e Force Unleashed con un po’ di Uncharted.