Star Wars: Jessica Henwick parla del suo personaggio e rivela che fece il provino per Rey

Star Wars: Jessica Henwick parla del suo personaggio e rivela che fece il provino per Rey

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker è ancora oggetto di accesi dibattiti su Internet e i fan sono preoccupati che alcuni personaggi non abbiano avuto molto tempo sullo schermo dopo quella battaglia finale.

Bene, Jessica Henwick, probabilmente più conosciuta dai fan di Star Wars come Jess Pava, vuole che la gente sappia che il suo personaggio sta bene. Ha parlato con The Hollywood Reporter di una serie di argomenti e la conversazione è scivolata verso Episodio IX.

L’attrice ha rapidamente sottolineato che è riuscita a superare incolume la battaglia insieme raccontando anche alcuni altri fatti che i fan potrebbero non aver saputo di lei dagli episodi precedenti. Henwick ha anche condiviso che trova il fandom assolutamente meraviglioso per via di tutta la positività che ha ricevuto da diversi angoli del web.

“Sì! Jess Pava è viva e vegeta”, ha detto a THR. “Puoi leggere tutte le sue avventure in alcuni nuovi fumetti spin-off. Quindi, non preoccupatevi, sta andando alla grande. Sta vivendo la sua vita nel modo migliore.”

Quando la testata le ha chiesto delle riprese di quelle scene, l’attrice si è lasciata sfuggire che alcune delle sue co-star non avevano avuto lo stomaco per quelle. Essere gettati in una battaglia spaziale in cima a qualcosa che assomiglia a una montagna russa ad alta tecnologia, e poi dover ricordare le tue linee di dialogo suona un po’ difficile.

“La cosa che ricordo di più è che tutti gli altri attori ebbero le vertigini”, ha spiegato Henwick. “Siamo entrati in questa piattaforma da aeroplano che ti avrebbe sollevato a venti piedi da terra, che a sua volta si sarebbe mossa come su delle montagne russe. Gli altri attori avevano circa solo 10-15 minuti di riprese prima di sentirsi male, doversi fermare e scendere per rimettersi in piedi. Quindi, ero io quella che era lassù a dire: ‘No, continua a girare! Inizierò a improvvisare’. Adoro le montagne russe, quindi ho pensato che fosse divertente.”

La sua presenza deve aver reso un po’ più facili le scene per tutti gli altri. Può anche sorprendere che Henwick abbia fatto il provino per la parte di Rey. Certo, alla fine non l’ha ottenuta, ma ha comunque trovato il modo di lasciare un segno nel team creativo.

“In realtà avevo fatto il provino per un personaggio diverso, quindi ho trascorso sei mesi a fare il provino per quel personaggio”, ha detto. “E poi, alla fine, JJ ha detto: ‘Voglio che tu sia nel film, ma voglio scrivere un personaggio per te’. Ecco come è stata creata Jess Pava. Quindi è stata un’esperienza molto, molto intensa e lunga. È difficile perché lo faccio da abbastanza tempo per sapere che entri, provi, tieni a mente le battute, non ci pensi e cerchi di non investire troppe emozioni. Ma, dopo sei mesi, non puoi fare a meno di volere quella parte disperatamente. Sono anche una grande fan di JJ. Quindi, ero un distrutta alla fine di quei sei mesi.”

Fonte

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: