Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, J.J. Abrams risponde alle critiche

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, J.J. Abrams risponde alle critiche

J.J. Abrams esce allo scoperto e risponde alle critiche ricevute per L’Ascesa di Skywalker, l’ultimo capitolo della saga principale di Star Wars uscito poco fa nelle sale.

Se Gli ultiim Jedi di Rian Johnson aveva trovato appoggio da parte della critica e non dal pubblico, con L’Ascesa di Skywalker è successo l’opposto. D’altronde non c’è da stupirsi se parliamo di un prodotto d’intrattenimento codardo che punta su una trama riciclata e priva di coraggio e pathos per accontentare una tossica fanbase, ma visto che ogni volta che si parla di un film di Star Wars non è mai rosa e fiori (anche se si trattasse di un capolavoro assoluto della storia del cinema) stavolta è giunto il momento al regista del film stesso rispondere alle critiche lanciate al film.

Leggi anche: Chris Terrio parla delle scene eliminate con Carrie Fisher

Durante un incontro Q&A con i fan (durante il quale il regista ha anche parlato di Finn), J.J. Abrams ha risposto alle critiche che sono arrivate al film da parte degli appassionati e del pubblico tutto, affermando:

Direi che hanno ragione. Le persone che lo amano più di qualsiasi altra cosa hanno anche ragione. Mi è stato chiesto… ‘Come fai ad accontentare tutti?’. Io ho risposto tipo, cosa? Non dico che non si dovrebbe cercare di farlo in ogni caso, ma come farebbe chiunque a farlo? Specialmente con Star Wars. Non ho bisogno di dire a tutti che viviamo in un momento in cui tutto viene visto come un oltraggio. E c’è un certo tipo di attitudine del tipo che o la vedi esattamente come me o sei mio nemico.

Fonte: Comicbook


Star Wars: L’Ascesa di Skywalker (Star Wars: The rise of Skywalker) uscirà nelle sale italiane il 18 dicembre 2019, con J.J. Abrams alla regia, su una sceneggiatura di Chris Terrio e dello stesso Abrams, che hanno pesantemente rimaneggiato la sceneggiatura precedentemente scritta da Derek Connolly e Colin Trevorrow, dopo il licenziamento di quest’ultimo come regista della pellicola, e con Kathleen Kennedy, Michelle Rejwan e lo stesso Abrams come produttori.

La fotografia è a cura di Dan Mindel, mentre la colonna sonora è ovviamente composta da John Williams.

Nel cast Daisy Ridley (Rey), Adam Driver (Ben Solo / Kylo Ren), John Boyega (Finn), Oscar Isaac (Poe Dameron), Carrie Fisher (Leia Organa), Mark Hamill (Luke Skywalker), Domnhall Gleeson (Generale Hux), Lupita Nyong’o (Maz Kanata), Joonas Soutamo (Chewbacca), Kelly Marie Tran (Rose), Anthony Daniels (C-3PO), Billie Lourd (Tenente Connix), Keri Russell (Zorii Bliss), Naomi Ackie (Jannah), Dominic Monaghan (Beaumont), Richard E. Grant (Generale Pryde), Billy Dee Williams (Lando Calrissian) e Ian McDiarmid (Imperatore Palpatine).

maxderedita

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: