Star Wars: L’ascesa di Skywalker, Oscar Isaac anticipa un passato ambiguo per Poe

Il D23 Expo si è concluso la scorsa settimana ad Anaheim, il che significa che i fan di Star Wars e quelli Marvel, come anche di altre proprietà Disney, hanno ricevuto moltissime notizie e informazioni sui loro franchise preferiti.

Erano presenti molte celebrità, incluso gran parte del cast di Star Wars: L’ascesa di Skywalker. Il film in uscita sarà l’episodio finale dell’attuale trilogia e vedrà il ritorno di molti personaggi preferiti dai fan come lo scapestrato Poe Dameron di Oscar Isaac, così come alcuni nuovi, tra cui Zorri Bliss di Keri Russell.

I due attori hanno parlato con ET Canada durante l’evento e Isaac ha anticipato alcune sorprese per il suo personaggio.

“In particolare con Poe, penso che le persone saranno sorprese nel vedere che è un po’ particolare, e porta con se un passato ambiguo. Sai, non è solo questo pilota tosto e pulito”, ha detto.

Isaac ha anche stuzzicato che la dinamica tra lui e il personaggio della Russell è “unica”. Puoi vedere altre interviste sul cast di Star Wars con ET Canada in calce all’articolo.

Durante l’evento, è stato anche rivelato che Poe e Zorri Bliss hanno una storia, qualcosa che non ha fatto piacere a John Boyega, che interpreta Finn negli ultimi film di Star Wars. Infatti, oltre ad essere una “vecchia amica” di Poe, Zorri Bliss è stata paragonata al personaggio di Benicio del Toro in Star Wars: The Gli Ultimi Jedi, DJ, ed è stato anticipato come molto più squallido di quanto i fan si possano aspettare.