Star Wars Resistance: la nuova serie di Star Wars ambientata prima de Il Risveglio della Forza

Stando a quanto rivelato da Variety Disney Channel presenterà in anteprima in autunno negli Stati Uniti una serie chimata Star Wars Resistance.

La serie andrà in onde quindi sul canale Disney XD ed in tutto il mondo dopo il debutto statunitense in autunno. La trama seguirà il giovane pilota di nome Kazudo Xiono reclutato dalla Resistenza per spiare la crescente minaccia del Primo Ordine. Il periodo di tempo esplorato nella serie sarà un territorio inesplorato in quanto gli eventi si verificano prima del blockbuster del 2015 Il Risveglio della Forza.

Oltre ad alcuni nuovi personaggi la serie includerà anche altri personaggi molto amati del franchise di Star Wars, come BB-8, Poe Dameron e Captain Phasma, che saranno doppiato dagli interpreti dei film, Oscar Isaac e Gwendoline Christie. Nel resto del cast vocale figurano obby Moynihan, Christopher Sean, Suzie McGrath, Scott Lawrence, Myrna Velasco, Josh Brener, Donald Faison, Jim Rash e Rachel Butera.

A quanto pare il creatore della serie è niente popò di meno che Dave Filoni, il veterano della Lucasfilm Animation che si nasconde dietro a serie di successo come Star Wars: The Clone Wars e Star Wars Rebels. Aproposito della serie FIloni ha detto:

“L’idea dietro a Star Wars Resistance è nata dal mio interesse per i velivoli da combattimento della Seconda Guerra Mondiale. Mio nonno era un pilota e mio zio volò e restaurò gli aerei, quindi tutto ciò ha avuto una grande influenza su di me. C’è una lunga storia di gare ad alta velocità in Star Wars, e penso che abbiamo catturato quel senso di eccitazione in uno stile ispirato agli anime, che è qualcosa che l’intero team ha voluto fare per molto tempo.”

I produttore esecutivi della serie saranno Athena Portillo e Justin Ridge, che hanno lavorato anche a Star Wars: The Clone Wars e Star Wars Rebels, assieme a Brandon Auman, che in precedenza era uno scrittore ed un produttore esecutivo di Teenage Mutant Ninja Turtles.