Stephen McFeely e come secondo lui si dovrebbe scrivere un film su Superman

Con Avengers: Endgame alle spalle e un grande lavoro in termini di ore, in diversi di quelli che hanno lavorato alla pellicola ora guardano anche ad altre cose, e come vi ricorderete sicuramente c’è uno dei fratelli Russo a cui non dispiacerebbe passare a trattare qualche personaggio DC.

A quanto pare Joe Russo non è l’unico che vorrebbe cimentarsi con i personaggi più celebri della cultura pop fumettisti (vorrebbe dirigere un film di Batman), ma anche Stephen McFeely avrebbe voglia di mettersi alla prova, però con qualcos’altro.

Lungo un’intervista con Screenrant, a McFeely è stata fatta una domanda molto particolare. I personaggi Marvel, che McFeely ha aiutato a raccontare negli ultimi anni, spesso vengono caratterizzati attraverso storie che raramente riguardano solo la trama, ma anche attraverso lungo viaggi e come evolvono lungo di essa.

Con questo pensiero l’intervistatore ha chiesto a McFeely se avesse mai riflettuto su quale personaggio dell’universo DC vorrebbe trattare (facendo monito di ciò che ha appreso e realizzato lavorando con la Marvel), e la sua risposta è stata niente popò di meno che l’azzurrone in persona, Superman.

“Io penso, credo che Captain America ci abbia mostrato come realizzare un buon film su Superman. Ti rendi conto che non c’è bisogno di sporcarlo, devi sbarazzarti della serietà. Io sono un grande fan… il Superman con Christopher Reeve è uno dei miei film preferiti, quella è l’ispirazione che prenderei per una versione.”

Qui sotto potete vedere l’intervista:

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: