Steven Spielberg riflette sui blockbuster in lizza per Miglior Film e parla de Il Cavaliere Oscuro

Secondo Steven Spielberg, o muori per un film di successo ignorato dalla critica o vivi abbastanza a lungo da vedere una nomination per il miglior film.

Il regista di The Fabelmans, che ha ottenuto la sua prima nomination per la migliore sceneggiatura originale agli Oscar del 2023, ha riflettuto sull’ampliamento della categoria Miglior film.

Anche il semi-autobiografico The Fabelmans è in lizza per il miglior film, e la categoria ha visto i propri numeri raddioppiare nel 2009, passando da cinque nomination a 10. I candidati di quest’anno sono “Tutto tranquillo sul fronte occidentale”, “The Banshees of Inisherin”, “Elvis”, “Everything Everywhere All at Once”, “TÁR”, “Triangle of Sadness”, “Women Talking” e due sequel di successo: “Avatar: The Way of Water” e “Top Gun: Maverick”.

“Sono davvero incoraggiato da tutto ciò”, ha detto Spielberg a Deadline. Tuttavia, Spielberg non vuole che nessuno dimentichi l’errore di non aver nominato un film in particolare:

“È tardi ormai per il film che avrebbe dovuto essere nominato diversi anni fa, Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan. Quel film avrebbe sicuramente ottenuto una nomination per il miglior film oggi, quindi avere questi due film di successo presentati in modo solido nella top 10 è qualcosa che dovremmo tutti celebrare.”

Il Cavaliere Oscuro è uscito nel 2008 e ha agito in parte da catalizzatore per la decisione dell’Academy di ampliare la lista delle nomination per il miglior film. Il film è stato nominato per otto Oscar, con Heath Ledger che ha vinto postumo il premio come miglior attore non protagonista. Joaquin Phoenix ha successivamente vinto il premio come miglior attore per aver interpretato Joker nel film omonimo di Todd Philipps del 2019.

Black Panther è diventato il primo blockbuster a venir nominato per miglior film nel 2019. Il suo sequel, “Black Panther: Wakanda Forever”, non è stato nominato per il miglior film ma ha ottenuto cinque nomination, tra cui Angela Bassett nella categoria Miglior attrice non protagonista, segnando il prima volta che un attore Marvel ha ottenuto una nomination all’Oscar.

Quest’anno, “Top Gun: Maverick” ha ricevuto sei nomination, insieme a “TÁR” di Todd Fields. “Avatar: The Way of Water” di James Cameron ha ricevuto quattro nomination.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: