Stranger Things 3: la terza stagione sarà più ambiziosa

Stranger Things è uno dei migliori, se non i migliore, prodotto televisivo originale Netflix, e nonostante non se ne sentisse il bisogno la seconda stagione si è rivelata essere all’altezza, se non superiore, della prima. In particolar modo, i fratelli DufferShawn Levi hanno alzato tantissimo la qualità della serie da un punto di vista della tecnica, approcciandosi ad uno stile molto più cinematografico e meno televisivo, e sembra che la terza stagione possa fare ancor di più.

Stranger Things non ha ancora finito di raccontare le vicende di Mike, Undici e della cittadina di Hawkins, tant’è che la serie tornerà con una terza stagione l’anno prossimo, molto probabilmente d’estate, e, durante un’intervista con BadTV, il già citato Shawn Levi, produttore e regista della serie, ha affermato che questa terza stagione sarà la più ambiziosa, sia da un punto di vista della tecnica (quindi un avvicinamento ulteriore ad uno stile cinematografico) che narrattivo,  tant’è che Netflix ha dato tutto il tempo che serve ai fratelli Duffer, Levi e il resto del team creativo epr poter scrivere una terza stagione molto profonda e curata nei minimi particolari. Nonostante ciò, Levi afferma che tutta la crew creativa sta lavorando il più velocemente possibile per poter dar vita alla terza stagione nel minor tempo, e quindi speriamo nell’uscita della stagione per l’estate del 2019.

In più Levi ha affermato che in questa terza stagione il cinema di JohnCarpenter risulterà essere sempre una grande ispirazione. L edue stagioni precedenti hanno preso moltissima ispirazione soprattutto da La Cosa, mentre stavolta Levi vuole ispirarsi pià a opere quali Halloween Essi Vivono. Insomma, il vecchio Carpenter continua a ispirare le menti dietro Stranger Things e sempre da un punto di vista dell’horror, genere che i fratelli Duffer e Levi vogliono continuar ad avere al centro della storia, insieme a quello fantascientifico.

Stranger Things è una serie tv statunitense targata Netflix, creata dai fratelli Matt e Ross Duffer, la cui terza stagione dovrebbe approdare online nell’estate del 2019. Nel cast Millie Bobby Brown (Undici), Winona Ryder (Joyce Byers), Finn Wolfhard (Michael “Mike” Wheeler), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Caleb McLaughling (Lucas Sinclair), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Cara Buono (Karen Wheeler), Noah Schnapp (Will Byers), Sadie Sink (Maxine “Max” Mayfield / Mad Max), Joe Keery (Steve Harrington), Dacre Montgomery (Billy Hargrove, 2° stagione) Sean Astin (Bob Newby, 2° stagione), David Harbour (Jim Hopper) e Matthew Modine (Dr. Martin Brenner). Tra le new entry della terza stagione abbiamo Francesca Reale, Cary Elwes e Jake Busey. La colonna sonora è composta da Kyle Dixon e Michael Stein.