Suburra: un teaser annuncia la seconda stagione

Netflix sta sfornando serie su serie inedite ogni mese che passa, e già da un po’ sta investendo in produzioni europee, quali La Casa di Carta e la nostrana e bellissima Suburra. Serie che fa da prequel all’omonimo film uscito nel 2015 per la regia del grandissimo Stefano Sollima, e che, come per la pellicola, prende ispirazione dal romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini. Una serie magnifica, girata molto bene e con dei personaggi impossibili da dimenticare, grazie soprattutto agli attori (in primis Alessandro Borghi e Giacomo Ferrara).

La cosa che più intriga della serie è capire come si collegherà al film, dato che nell’opera di Sollima vediamo un Aureliano Adami molto diverso dalla serie e così anche il suo rapporto con Spadino. Domanda che non ha avuto risposta con il finale della prima stagione, più o meno, e infatti ecco che Netflix Italia pubblica un primo teaser trailer annunciando la seconda stagione e le relative riprese.

Qui di seguito trovate il teaser in questione.

Nulla di che, è vero, alla fine è soltanto l’opening della sella serie con il due alla fine. Però dopo tanti rumor e voci non confermate è bello vedere confermata in modo pià che ufficiale la seconda stagione di questo gioiellino nostrano. Sono molto contento che abbia avuto successo e che Netflix abbia investito ancora su questo progetto. Ovviamente sperando che possano migliorare quello che c’è da migliorare (ogni riferimento alla Gerini non è puramente casuale).

Voi che ne dite? Che cosa vi aspettate da questa seconda stagione? E soprattutto: vi è piaciuta la prima?


[amazon_link asins=’B00F107RMI,B019ZQ8ZKG,B019ZQ91WM’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5092076c-3762-11e8-8542-4d4c2f61fb6c’]


Suburra  è una serie tv italiana del 2017, prequel dell’omonimo film del 2015, diretto da Stefano Sollima, a sua volta ispirato dal romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini. Si tratta della prima serie televisiva italiana prodotta da Netflix. La serie è stata creata da Daniele Cesarano, Barbara Petronio, Ezio Abbate, Fabrizio Bettelli e Nicola Guaglianone, diretta da Michele Placido, Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi, e scritta da Ezio Abbate, Fabrizio Bettelli, Daniele Cesarano, Nicola Guaglianone e Barbara Petronio. Nel cast Alessandro Borghi (Aureliano Adami), Giacomo Ferrara (Alberto “Spadino” Anacleti), Eduardo Valdarnini (Michele “Lele” Marchilli), Claudia Gerini (Sara Monaschi), Filippo Nigro (Amedeo Cinaglia) e Francesco Acquaroli (“Samurai”). La fotografia è a cura di Arnaldo Catinari.