Suicide Squad 2: Warner conferma James Gunn come sceneggiatore

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Dopo la speculazione di trattativa di ieri oggi la Warner Bros. ha ufficialmente confermato a Polygon che James Gunn scriverà il prossimo film della DC Films, Suicide Squad 2.

Ieri vi abbiamo riferito che il regista dei Guardiani della Galassia, James Gunn, era in trattative per lavorare al prossimo film con protagonista la Suicide Squad, e per precisare era in trattative per salire a bordo del progetto come sceneggiatore, ma tenuto sott’occhio per per dirigere un prossimo progetto.  Adesso la Warner Bros. ha confermato che James Gunn “sta scrivendo la il nuovo capitolo della saga Suicide Squad”.

Secondo quanto riferito, Gunn realizzerà una nuova versione del materiale, e la major non ha confermato se il film sarà un seguito diretto del Suicide Squad di David Ayer.

Questo è il primo grande progetto per Gunn da quando la Disney lo ha licenziato a luglio, dopo che una serie di tweet offensivi vecchi di più di un decennio erano emersi da reazionari di estrema destra. Il licenziamento di Gunn fu in gran parte criticato dai membri dell’industria e dai giornalisti, che accusarono la Disney di aver ceduto alle richieste dei reazionari politicizzati. Anche i membri del cast coinvolti nei primi due film dei Guardiani della Galassia hanno sostenuto il regista, scrivendo una lettera congiunta alla Disney mostrando il loro e chiedendo alla compagnia di riconsiderare la sua decisione. Gunn ha poi incontrato il presidente della Disney Alan Horn e il co-presidente della Marvel Studios Kevin Feige, ma non è stato riassunto.

Purtroppo sul progetto non abbiamo molte informazioni disponibile, se non che molto probabilmente la maggior parte del cast originale è pronta a tornare in questo sequel, ma non è chiaro se il Joker di Jared Leto, uno dei personaggi più frammentari del film, riapparirà. Originariamente, Suicide Squad 2 avrebbe dovuto iniziare le riprese all’inizio dell’anno, ma poi la produzione è stata spostata fino al 2019. Ciò significa che non dovremmo aspettarci di vedere nulla dal mondo dei Suicide Squad fino al 2020 circa.