Supergirl: Warner starebbe sviluppando uno stand-alone

Warner Bros e DC stanno sviluppando un film basato su Supergirl, l’eroina e cugina di Superman.

Stando a quanto riportato da Deadline, Oren Uziel starebbe lavorando alla sceneggiatura. Purtroppo però non è stata rivelata alcuna informazione aggiuntiva, ma la notizia giunge comunque come una sorpresa considerando che la maggior parte delle chiacchiere su internet parla più di se verrà realizzato un altro Man of Steel.

Per il momento nessun produttore pare connesso alla pellicola, che ripetiamo essere in sviluppo. Ciò non significa che arriverà presto, ma che semplicemente è nei piani della Warner.

Secondo la mitologia DC, il personaggio era un adolescente quando è fuggita dal pianeta Krypton prima che si distruggesse, assieme al cugino Kal-El, ancora bambino. Come sapete Supergirl è stata portata sul piccolo schermo da Melissa Benoist nella serie di Greg Berlanti, Andrew Kreisberg ed Allison Adler per la Warner Bros Television.

Per il momento non sappiamo assolutamente niente circa questo film, ma immaginiamo che qualora uscisse dalla propria fase di sviluppo, allora la possibilità che il Superman di Henry Cavill faccia una comparsa è alta. Alcune voci lascerebbero intendere che la Warner sia seriamente intenzionata a creare un nuovo modello per i futuri film di Superman.

Il personaggio di Supergirl riflette l’andazzo della compagnia, assieme anche a Birds of Prey, ovvero quello di concentrarsi anche sulle figure femminili del proprio universo cinematografico, impedendo che vengano relegate a personaggi secondari.

Quando lo stand-alone su Supergirl verrà ufficialmente confermato, la pellicola si aggiungerà allora ad altri film in uscita, come The Joker, diretto da Todd Phillips che vedrà Joaquin Phoenix interpretare l’iconico personaggio cattivo, con Robert De Niro che interpreta un ospite di talk show, un’influenza formativa del personaggio. Quel film spara a New York il mese prossimo e si inchina 4 ottobre 2019.

Birds of Prey, il film che porta Margot Robbie a tornare nei panni di Harley Quinn, con Cathy Yan a dirigere un ensemble di eroine femminili. La produzione dovrbbe partire a gennaio ed il cast di personaggi non dovrebbe includere Batgirl, a quanto pare.

In ultimo, ma non meno importante, Matt Reeves, il regista di War For The Planet of the Apes, è alacremente impegnato nella prossima iterazione di Batman. Le prossime uscite della DC sono Aquaman e Shazam. Per quanto riguarda The Flash, la produzione inizierà a febbraio con protagonista Ezra Miller, diretto da Jonathan Goldstein e John Francis Daley.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: