Swamp Thing: Warner intenzionata a realizzare un film?

Una nuova voce circola sul web e lascia intendere che la Warner Bros. si in procinto di sviluppare un film su Swamp Thing, dopo la cancellazione della serie DC Universe.

Leggi anche: Derek Mears commenta la cancellazione di Swamp Thing

È stato uno shock per molti quando la Warner ha cancellato la serie originale DC Universe Swamp Thing, sopratutto dopo aver mandato in onda solo un episodio sul servizio di streaming. Le recensioni per la serie finora sono state eccellenti, ma sfortunatamente un errore in occasione di una riduzione delle tasse – o altre motivazioni – ha danneggiato la serie.

Tuttavia, il personaggio DC potrebbe vivere su un altro supporto. Secondo Bloody Disgusting (via HH), che parrebbe confermare una voce secondo cui la Warner Bros. sta pensando di sviluppare un film su Swamp Thing, James Wan stesso sarebbe intenzionato a portare il personaggio sul grande schermo, ma il tutto non sarebbe legato alla serie televisiva e vivrebbe come una re-immaginazione del personaggio DC.

Ovviamente, questa non sarebbe la prima incursione di Swamp Thing sul grande schermo. La leggenda dell’horror Wes Craven ha diretto un film nel 1982 basato sul personaggio di DC. Un sequel di quel film è stato anche realizzato nel 1989, The Return of Swamp Thing.

Non sarebbe la prima volta nemmeno per i problemi nati in seno al gruppo di proprietà Warner, infatti, quando la serie della The CW, Arrow, introdusse la Suicide Squad nella continuity televisiva, ci furono dei problemi per via del fatto che era in programma un film, e quindi i piani della serie di introdurre la squadra nella 4° stagione come regular vennero cancellati, in favore di Damien Darhk come cattivo.