Sweet Tooth: ecco il trailer della serie Netflix basata sul fumetto DC/Vertigo

Non di solo Batman e Superman vive il fan della DC, ma anche di racconti più di nicchia e molto interessanti che si posizionano all’interno del mercato di cinecomic in modo originale.

Con spettacoli come Tenebre e Ossa e l’imminente Jupiter’s Legacy di Mark Millar, Netflix sta decisamente cavalcando l’onda del successo, e riesce a competere più che egregiamente con servizi come Disney + e HBO Max. Questa estate il gigante dello streaming promette un’altra storia unica, un adattamento nella novel DC/Vertigo di Jeff Lemire, Sweet Tooth.

Qui sotto potete vedere il trailer:

E qui sotto in italiano:

Sweet Tooth segue un ragazzo/cervo di nome Gus (Christian Convery), mentre attraversa un mondo lacerato da un’epidemia virale e da quello che è diventato noto come “Great Crumble”. Per sopravvivere ai cacciatori che vedono la sua specie ibrida come il nemico e agli spazzini che trovano il proprio modo di sopravvivere, Gus si allea con un vagabondo ribelle che ha il vantaggio di essere un enorme uomo muscoloso con una balestra.

“Volevamo fare uno spettacolo che offrisse fuga e avventura, dove la natura sta rivendicando il mondo e per molti versi sembra una favola”, ha detto Mickle in una dichiarazione. “Sweet Tooth è un nuovo tipo di storia distopica, è molto ricca e piena di speranza. Vogliamo che le persone vengano in questo mondo dove c’è bellezza, speranza e avventura. Questa è una storia travolgente: viaggiamo sui treni, scaliamo le cime delle montagne, corriamo attraverso le foreste. Questo è uno spettacolo su ciò che crea una famiglia, cosa significa veramente casa e sul perché è importante mantenere la fede nell’umanità.”

Prodotto da Robert Downey, Jr. e Susan Downey, lo show vede nel cast Adeel Akhtar (Murdered by My Father), Aliza Vellani (Upload), Stefania LaVie Owen (Krampus), Dania Ramirez (Once Upon a Time), Neil Sandilands (The Flash), con Will Forte (MacGruber) e il leggendario James Brolin come narratore.

Sweet Tooth sarà presentato in anteprima su Netflix il 4 giugno.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: