T. Holland parla del cambiamento di Spider-Man

L’ultima volta che i fan hanno visto Peter Parker è stato alla fine di Spider-Man: Homecoming, ed aveva rifiutato l’offerta di Tony Stark di unirsi agli Avengers a tempo pieno. Tuttavia, come visto nei trailer di Avengers: Infinity War (e com’era prevedibile), Parker non si tirerà indietro nella lotta contro Thanos anche se, come ha anche esplicitato il suo interprete, Tom Holland, Peter è cambiato molto in questo lasso di tempo tra i due film.

Ad un evento sul red carper, per il prossimo film Marvel Cinematic Universe, Holland ha spiegato che le cose saranno molto diverse per Spider-Man adesso:

“Lo troverete molto, molto cambiato. Si sta assumendo delle grosse responsabilità, anche se alla fine Peter Parker troverà sempre un modo per farcela”

Presumibilmente, alcune delle cose che sono cambiate sono le prospettive di Peter sull’essere un Vendicatore. In Captain America: Civil War , Spider-Man si unisce a Tony Stark / Iron Man (Robert Downey Jr.) come parte di una squadra per catturare Steve Rogers / Captain America (Chris Evans) e altri che hanno deciso di non firmare gli accordi di Sokovia. Ciò li ha resi responsabili nei confronti dei governi di tutto il mondo. Mentre aiutare Tony in questa lotta non è stato abbastanza per rendere Spider-Man un Avenger a pieno titolo, sembra che le cose stiano per cambiare con l’arrivo di Infinity War. Holland pensa inoltre che ormai Spider-Man faccia ufficialmente parte della squadra.

“Penso che lo sia, sì. Penso che ora sia ufficialmente un Vendicatore”

Naturalmente questo nuovo status non è l’unico cambiamento per il personaggio. Come abbiamo ampiamente capito dai numerosi spot e trailer, il nostro Arrampicamuri ha ricevuto, per gentile concessione del Sig. Stark, un upgrade niente male per la sua tuta, sicuramente con tanto di funzione “Instant Kill”. Holland la descrive così:

“In realtà non penso che la funzione Instant Kill faccia quello che tutti pensano che faccia. Penso che semplicemente spenga l’elettricità, non penso che sia un pezzo di tecnologia per uccidere, non penso che serva per assassinare la gente, non penso che Tony Stark sia così oscuro.”

Cosa ne pensate di questi cambiamenti? E a cosa credete che serva questa famigerata funzione Instant Kill? Ditecelo nei commenti!

Vi ricordiamo che Avengers: Infinity Wa r arriverà nelle sale italiane il prossimo e vicinissimo 25 aprile. Il sequel di Spider-Man: Homecoming è invece previsto per il 2019.

Alex The Wasp

Alex The Wasp

Studentessa Unibo che non si prende troppo sul serio. Può amare la lettura senza essere snob, può scrivere di tutto sperando di non annoiare la gente, può guardare qualsiasi contenuto lasciando i commenti alla fine, anche a distanza di molto tempo (metabolizzare è complicato, digerire è da esperti). Il suono dei pop corn che scoppiettano dovrebbe essere considerato una vera e propria forma d'arte. Credo sia tutto <3
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: