Taika Waititi torna a parlare della modifica della scena della morte di Odino in Ragnarok

Lungo la diretta di ieri sera in cui Taika Waititi è apparso assieme a Tessa Thompson e Mark Ruffalo per parlare di Thor: Ragnarok e Thor: Love and Thunder, il regista è tornato a parlare della famosa scena modificata in cui i figli di Odino, Thor e Loki, avrebbero rincontrato loro padre in un vicolo di New York, sotto le sembianze di un barbone.

Leggi anche: le varie scene eliminate dai film Marvel dal cofanetto della Saga dell’Infinito

Il regista ha illustrato che come mostrava il trailer, c’era una scena con Odino che moriva a New York. Per diverse ragioni hanno poi deciso di spostare la scena in un nuovo luogo che poi sarebbe servito per dare vita a Nuova Asgard in Avengers: Endgame. Il tutto quindi è stato fatto per seminare indizi sulla nuova casa degli asgardiani.

Ma sopratutto la cosa è successa per via del pubblico delle proiezioni di prova, che non aveva apprezzato il fatto che Odino morisse vicino alla spazzatura in un vicolo.

La sequenza iniziava con Thor e Loki che si inoltravano in una strada dove trovavano Odino nei panni di un senzatetto che zoppicante. In quel momento il padre degli dei riconosce immediatamente i suoi figli e inizia a divagare su come Asgard non sia mai stato un posto prima di avvertirli di come Ragnarok sta per abbattersi sul regno eterno, scatenato da Hela. Odino mostra a Thor la distruzione che verrà e trasferisce il suo potere di re a lui. Hela quindi emerge da dove è stata intrappolata e Odino dice ai suoi figli di andarsene mentre si avvicina a lei. Hela si domanda immediatamente perché Odino abbia lavorato per mantenere il suo passato segreto e nota il modo “freddo e brutale” in cui lei si rivolge a lui. Lei lascia suo padre sappia che la sete di conquista è ancora viva in lei, prima di ucciderlo pugnalandolo al petto. La scena termina con Hela che distrugge il Mjolnir lanciatogli addosso da Thor e Loki che chiede a Heimdall di portare via lui e e il fratello.

Secondo il regista di Ragnarok, Taika Waititi, le scene sono state modificate non solo perché ai test screening la morte di Odino venne recepita come eccessivamente drammatica, ma anche perché “i vicoli non sono belli”.

“Inizialmente abbiamo girato alcune scene sul set di New York”, ha detto Waititi. “Quello che volevamo fare era che i due scendessero sulla Terra e incontrassero Dottor Strange e roba del genere, ma sembrava troppo conveniente che si trovasse improvvisamente in fondo a una strada e anche perché tutto, fino a quel momento, era troppo veloce. Volevamo andare in un posto tranquillo e in realtà rilassarci con quei personaggi e stare con Odino mentre impartiva un po’ di saggezza o roba del genere, e non dovevamo sentire stupidi taxi gialli che suonavano il clacson sul retro.”

Questa versione della scena è ciò che molti si aspettavano di vedere quando Ragnarok arrivò nelle sale nel 2017. Le foto dei set avevano già rivelato la versione senza tetto di Odino e i trailer presentavano parti del confronto tra Hela e Thor nella cornice della strada.

Ma la scena è stata rigirata e i cambiamenti sono stati notati mentre la campagna di marketing continuava. Dopo l’uscita di Ragnarok, Waititi ha rivelato perché è stato apportato questo cambiamento. A quanto pare il pubblico del test screening si è sentito “troppo dispiaciuto per Odino“. Quella risposta emotiva è comprensibile vedendo la scena cancellata nella sua interezza ora.

Ma questa risposta è probabilmente il motivo per cui questa versione della scena sarebbe potuta essere decisamente migliore. Con tutta la comicità che Thor: Ragnarok offre, per il 90% eccessiva ed esagerata, una lamentela che il film ha ricevuto è la mancanza di peso emotivo avvertita nel momento della morte di Odino – per non parlare delle rapide morti dei Tre Guerrieri e la mancanza di Lady Sif. Questa versione della scena avrebbe suscitato un po’ più di emozione all’inizio di Thor: Ragnarok e avrebbe potuto continuare per tutto il film.

Inoltre, stabilisce immediatamente la spietatezza di Hela. Mentre comunque a seguito spazza via metà della forza militare di Asgard, vederla uccidere suo padre in questo modo e poi distruggere Mjolnir sarebbe qualcosa di davvero eclatante e notevole fin dall’inizio.

Per ricordarla, potete vedere la scena qui sotto:

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: