Taron Egerton e le voci che lo vorrebbero come l’interprete del nuovo Wolverine

Durante un’intervista a Heart Breakfast, la star di Rocketman, Taron Egerton, ha parlato delle voci che suggeriscono che sostituirà Hugh Jackman nei panni di Wolverine.

Con l’uscita dell’attore grazie al canto del cigno diretto da James Mangold, Logan, Hugh Jackman ha avuto il tempo di finire il suo percorso con Wolverine dopo quasi vent’anni di ritratti del personaggio. Da allora, i fan hanno proposto potenziali eredi per ritrarre il nuovo Wolverine e una recente voce suggerisce che Taron Egerton potrebbe essere quello che prenderà il posto di Hugh Jackman.

Tuttavia, Taron Egerton ha dichiarato che la possibilità che interpreti il ​​nuovo Wolverine è solo una voce, per quanto ne sa. In effetti, Taron ha notato che potrebbe non essere qualificato per sostituire Hugh Jackman per una ragione particolare:

“Quello che penso è che è solo una voce. Per quanto ne so, è infondato. Non so se sono abbastanza spaventoso.”

Ciononostante, Taron Egerton ha spiegato che mentre potrebbero esserci candidati migliori per sostituire Hugh Jackman come Wolverine, gli piacerebbe unirsi all’universo Marvel in qualche modo:

“Voglio dire se le persone alla Marvel pensano che io sia grande, allora andiamo. Ma penso che ci siano probabilmente candidati migliori. Comunque mi piacerebbe essere coinvolto in quel mondo da qualche parte.”

Fonte