Taron Egerton ha smentito i rumor che lo volevano scelto dai Marvel Studios per il ruolo di Wolverine

Taron Egerton ha parlato del desiderio di molti fan di vederlo nel ruolo di Wolverine nel riavvio del MCU degli X-Men.

Dopo che Hugh Jackman ha ufficialmente acceso gli artigli al chiodo, insieme all’acquisizione del Gruppo Fox da parte della Walt Disney Company, alcuni hanno lanciato idee su chi dovrebbe interpretare il nuovo Wolverine nel nuovo riavvio del MCU degli X-Men. Una scelta comune tra i fan è Taron Egerton.

Taron Egerton, noto per il suo ruolo da protagonista di Eggsy nella serie di film Kingsman e per la sua interpretazione vincitrice del Golden Globe in Rocketman, è stato a lungo un fan-favourite fra molti per sostituire Hugh Jackman nei panni del Wolverine del MCU. In questo momento, nulla esiste di concreto, ma ciò non ha impedito alle voci di spargersi e ad alcuni fan di credere davvero che Egerton sia stato già scelto per il ruolo.

Nello show della BBC The One (via DS), Taron Egerton ha parlato delle voci e ha negato qualsiasi coinvolgimento con il MCU come nuovo Wolverine.

«Non c’è assolutamente niente di vero. Non c’è verità in questo. Sarebbe, ovviamente, davvero eccitante, ma non c’è niente di vero.”

Questo non vuol dire che Taron Egerton non sia interessato all’idea, infatti l’attore ha riconosciuto quanto segue:

“Si, certo. È come interpretare Bond. Sarebbe eccitante interpretare un ruolo in cui reciti davanti a un pubblico così vasto. Quei film sono i film più visti al mondo. È una grande emozione ed è una grande parte. Ma non c’è niente di vero. Molto lusinghiero, però.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: