Taron Egerton parla dei fanta-casting di Wolverine e di quando rifiutò il ruolo di Ciclope

La star di Kingsman, Taron Egerton, ha rivelato perché una volta ha rinunciato alla possibilità di interpretare Ciclope della Marvel nel franchise degli X-Men, ma ha detto che desidera rimanere aperto alla possibilità di interpretare un giorno Wolverine.

Taron Egerton è probabilmente meglio conosciuto per aver interpretato la giovane spia Eggsy nei film di Kingsman, o forse per la sua interpretazione di Elton John nel film biografico del 2019, Rocketman. Alcuni fan della Marvel sono ansiosi di vederlo entrare nel MCU, infatti quello di Wolverine si è rivelato un popolare fanta-casting.

Dopo l’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Disney, i diritti degli X-Men sono stati ora restituiti dalla Fox ai Marvel Studios, il che significa che Egerton potrebbe essere in corsa per il riavvio della saga dei mutanti sotto l’egida della Disney. Tuttavia, ha già passato l’opportunità di diventare un X-Men una volta.

Mentre appariva su Sway’s Universe per parlare della sua nuova serie TV Apple, Black Bird, a Taron Egerton è stato chiesto della possibilità che si unisse al franchise degli X-Men.

Alla domanda sulle voci secondo cui avrebbe potuto interpretare l’iconico mutante Wolverine, Egerton ha rivelato di aver avuto in precedenza un incontro alla Marvel, ma le storie su di lui in trattative per interpretare Wolverine in particolare erano una lettura errata dei suoi commenti. Chiarendo l’origine delle voci su Wolverine, Taron Egerton ha dichiarato:

“Ho commesso l’errore di dire che avevo presenziato ad un’assemblea generale alla Marvel circa quattro anni fa, il che è vero. Ma la cosa è stata abbastanza contorta. Ho sempre detto… che non so se sono la persona giusta per interpretare quella parte. Sono stato con Hugh [Jackman] ieri, brevemente, che ovviamente ha interpretato il ruolo in origine. Abbiamo vibrazioni così diverse. Non so se sarei la persona giusta per raccogliere la sua eredità, ma ho sempre detto che sarei stato aperto. Al momento non c’è verità, e apprezzo il fanta-casting che torna fuori ogni volta che ne parlo, ma non so niente.”

All’attore è stato quindi chiesto delle voci secondo cui una volta aveva quasi interpretato Ciclope in X-Men: Apocalisse, il primo prequel di X-Men a presentare una versione più giovane dell’eventuale leader della squadra, dopo l’interpretazione iniziale di James Marsden nei primi film dei mutanti.

Taron Egerton ha confermato di aver avuto degli incontri con la Marvel per interpretare Ciclope, ma alla fine ha rifiutato. L’attore ha affermato che il dover coprire gli occhi per il ruolo, non gli avrebbe permesso di trasmettere emozioni attraverso i suoi occhi durante la sua interpretazione, e quindi ha rifiutato per quello.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: