Tenet: rimandata a data da destinarsi l’uscita statunitense del film

Brutte notizie per Tenet, in quanto la Warner ha rimandato l’uscita del film a data da destinarsi.

L’ultima fatica di Christopher NolanTenet, sarebbe dovuto essere uno dei film di punta per il rilancio delle sale dopo la fine dell’emergenza Covid-19. Infatti, soprattutto qui in Europa, la situazione ha iniziato a sbloccarsi pian piano, con diversi cinema che hanno già riaperto le sale.

Tuttavia, sembra proprio che la Warner Bros., vista la ancora allarmante situazione in America, abbia deciso di rimandare l’uscita statunitense del film a data da destinarsi.

A riportare la notizia è The Wrap, secondo il quale la Warner avrebbe annullato la data d’uscita del film del 14 agosto per rischedularla. Ancora non si sa la nuova data d’uscita, ma sembra che la celebre major abbia intenzione di rivelarla a breve:

Condivideremo la nuova data del 2020 di Tenet a brevissimo. Non tratteremo Tenet come un’uscita in contemporanea mondiale, perciò i nostri progetti di marketing e distribuzione rifletteranno la cosa.

Questa dichiarazione, paradossalmente, sembra essere una buona notizia per noi italiani. Infatti prima ho parlato di data d’uscita statunitense anziché mondiale, in quanto la data d’uscita italiana del film di Nolan era stata fissata per il 26 agosto e potrebbe rimanere tale proprio perché non puntano ad una release mondiale del film.

Ovviamente ciò non toglie che anche l’uscita italiana possa subire ritardi, dato che qui da noi non hanno riaperto proprio tutti tutti i cinema e questo comporterebbe molti meno incassi per il film. Quindi vediamo, per ora non ci sono novità per quanto concerne la distribuzione nostrana.


Tenet uscirà nelle sale italiane il 26 agosto 2020, scritto e diretto da Christopher Nolan, e con Emma Thomas e lo stess Nolan come produttori.

La fotografia è a cura di Hoyte va-Hoytema, mentre la colonna sonora è composta da Ludwig Göransson.

Nel cast Robert Pattinson, John David Washington, Elizabeth Debicki, Kenneth Branagh, Aaron Taylor-Johnson, Himesh Patel e Michael Caine.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: