The Batman di Ben Affleck “avrebbe reso orgogliosi i fan” secondo Jay Oliva

Era chiaro dopo la risposta critica negativa di Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League che Ben Affleck aveva dei dubbi sul continuare come Batman all’interno del DC Extended Universe. L’attore in seguito ha scelto di allontanarsi dalla sedia di regista dello stand-alone su Batman e ha persino appeso il mantello al chiodo. dando opportunità a Matt Reeves di riavviare l’eroe con protagonista Robert Pattinson.

Da allora è diventato chiaro che alcuni dei problemi personali di Affleck hanno contribuito alla sua decisione di allontanarsi dal ruolo di Batman, ma a quanto pare l’attore non ha assolutamente finito con il personaggio.

Oltre a completare le riprese per Justice League di Zack Snyder, Affleck dovrebbe anche riprendere il ruolo in The Flash. Quando uno scrittore di Forbes ha recentemente affermato che Affleck ha lasciato The Batman a causa della mancanza di passione per il progetto, lo storyboarder della DC Films, Jay Oliva (che ha lavorato principalmente con Snyder), ha risposto a queste affermazioni condividendo alcune delle sue intuizioni su quanto accaduto.

“Stavo lavorando personalmente con [Ben Affleck] appena prima che lasciasse il progetto e non una volta è sembrato che non volesse essere Batman”, rivela l’artista nel Tweet qui sotto. “La sua versione di Batman nel suo film solista avrebbe reso orgogliosi i fan.”

A meno di un leak dello script è improbabile che riusciremo mai a vedere cosa aveva pianificato Affleck per The Batman. Jay Oliva poi ha continuato dicendo che la Warner Bros. non c’entra niente con la sospensione del progetto, bensì la cosa è ruotata tutta intorno a Ben Affleck, e che “il motivo per cui se n’è andato è suo e solo suo da condividere”, lasciando quindi intendere che i problemi di alcolismo potrebbero effettivamente essere centrali.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: