The Batman: Josh Gad si ripropone come Pinguino

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Il regista Matt Reeves, che ci ha regalato alcuni dei blockbuster più belli degli ultimi tempi, sta lavorando sul tanto discusso The Batman, film stand alone del DCEU incentrato sul Bruce Wayne / Batman interpretato da Ben Affleck in Batman v Superman Justice League, soddisfacendo molti, deludendone altrettanti, ma al momento molte sono le incertezze riguardo questo progetto, soprattutto per quanto riguarda la possibilità di rivedere Affleck nei panni del Cavaliere Oscuro. Al di là del fatto che l’attore sia stato ricoverato per i suoi problemi con l’alcolismo, Affleck, nonostante ami il personaggio di Batman, non sembra essere molto contento di quello che sta facendo la Warner e per questo non so bene che tipo di rapporti ci possano essere al momento tra la major e l’attore.

Ovviamente il web non ha aspettato nel cercare un ipotetico sostituto, in primo luogo si è parlato di Jake Gyllenhaal, per interpretare una versione più giovane del personaggio, oppure, la scelta che io appoggio in pieno, Jon Hamm, attore noto per la serie Mad Men e visto nel recente Baby Driver di Edgar Wright. Attore magnifico che ha tutte le carte in tavola per essere un Bruce Wayne / Batman semplicemente perfetto. Si tratta, come sempre, soltanto di speculazioni tra fan e l’attore, come potete vedere nella video intervista avuta con In Depth with Graham Bensinger, non ha infatti mai avuto una conversazione con qualcuno riguardo la possibilità di interpretare il Cavaliere Oscuro, nonostante internet lo voglia fortemente. Ma, come ogni grande attore, Hamm potrebbe accettare il ruolo soltanto se la storia che gli viene proposta è degna di essere trasposta sul grande schermo:

Dipende dalla sceneggiatura, dal tipo di storia. Sono un grandissimo fan dei fumetti, lo sono sempre stato, leggo fumetti da quando avevo 9 anni, se non più giovane, e ho una conoscienza più che discreto a riguardo. Amo il genere, e amo quando lo fanno bene. Ho visto Black Panther, quel film è grandioso. Ho visto Legion su Fox la sera scorsa, è grandioso. Quindi sì, ci sono parecchi prodotti interessanti là fuori, ma dipende tutto dalla storia.

L’internet ha da sempre supportato questa idea, senza però rinnegare Affleck, e anche alcuni attori hanno iniziato a supportare questa idea, tra cui Josh Gad. Attore statunitense che abbiamo recentemente visto in Assassinio sull’Orient Express di Kenneth Branagh e che in passato si era proposto pubblicamente come ipotetico Oswald Cobblepot / Pinguino per il film di Reeves. Non sappiamo ancora se il personaggio del Pinguino sarà coinvolto nel film di Reeves, fatto sta che quest’oggi Gad ha pubblicato una gif sul suo profilo Twitter che raffigura il Pinguino interpretato da Danny De Vito in Batman Returns di Tim Burton scrivendo ‘#JonHamm sto aspettando’.



The Batman (ipotetico titolo per lo stand alone sul Cavaliere Oscuro del DCEU) non ha ancora una data d’uscita ed è attualmente in fase di pre-produzione, con regia e sceneggiatura di Matt Reeves, che ha rimaneggiato la prima sceneggiatura di Ben Affleck, con l’aiuto, anche se non confermato, di Mark Bomback. Dylan Clark, Geoff Johns, Ben Affleck e lo stesso Reeves figurano come produttori della pellicola. Del cast attualmente è confermato solamente Joe Manganiello (Slade Wilson / Deathstroke), mentre ancora da confermare è il ritorno di Ben Affleck (Bruce Wayne / Batman), Jeremy Irons (Alfred J. Pennyworth) e J.K. Simmons (Commissario James Gordon).